Serie A, la cronaca di Cagliari-Torino 0-1

Cagliari e Torino in campo
Cagliari-Torino (GettyImages)

Alle 20.45 in programma il secondo anticipo di questo venerdì di Serie A. Il weekend del campionato italiano prosegue con Cagliari-Torino.

Un vero e proprio scontro diretto nelle parti basse della classifica, quello che andrà in scena alle 20.45 di questo venerdì sera, in anticipo per il weekend di Serie A. Per il Cagliari di Di Francesco c’è ancora attesa di risposte, dal campo, per dare finalmente la scossa ad una stagione che rischia seriamente di mettersi su un binario decisamente pericoloso.

Dopo la conferma del presidente Giulini all’allenatore, la squadra sarda non è riuscita a dare il cambio di passo che ci si aspettava, colpa evidentemente anche di una situazione legata ad infortuni, o anche ad una quadratura che tarda ad arrivare per i ragazzi rossoblu. La stagione, però, va avanti ed il pericolo è proprio che i sardi non riescano più a staccarsi dalla zona rossa della classifica, che al momento li vede con entrambi i piedi impregnati all’ultimo posto.

Insomma, la sfida di stasera contro il Torino assume un valore molto importante, non che i granata stiano vivendo un momento cosi diverso. Anche i ragazzi di Davide Nicola hanno assoluta necessità di lasciarsi alle spalle la zona retrocessione, ma l’ultima vittoria è datata 3 gennaio, e gli ultimi cinque pareggi consecutivi rappresentano solo un piccolo segnale, al quale va dato ovviamente uno slancio.

Chiaro che in Sardegna non sarà facile, data anche la situazione dei ragazzi di Eusebio Di Francesco. Una gara da tripla, che può aprire scenari davvero diversi per entrambi gli allenatori.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cagliari-Torino, le probabili formazioni

C’è ottimismo sulle condizioni di Radja Nainggolan, che dovrebbe partire dal primo minuto contro il Torino alle spalle delle due punte, che saranno Joao Pedro e Simeone. A centrocampo Nandez e Marin nel mezzo, con Zappa e Lykogiannis che invece agiranno sugli esterni.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina-Spezia, subito l’infortunio: perde conoscenza

Il Torino di Davide Nicola proporrà il solito 3-5-2, in avanti Belotti farà coppia con uno tra Zaza e Verdi, col primo in vantaggio.