Juventus, spunta Aguero: il piano di Paratici e la doppia cessione

scamacca juventus
Nedved e Paratici Juventus (Getty Images)

Come confermato dalla stampa inglese e spagnola, la Juventus starebbe monitorando molto attentamente la situazione legata al futuro di Aguero, in scadenza contrattuale con il Manchester City

Aguero alla Juventus per cercare di arricchire l’attacco bianconero di imprevedibilità, tecnica e carisma internazionale. Il Kun, leggermente tartassato dagli infortuni negli ultimi anni, potrebbe rinascere in Italia dopo la fine della storia d’amore con il City, matrimonio che, salvo clamorosi colpi di scena, si interromperà in vista del prossimo giugno. Aguero sarà libero di accasarsi altrove a costo zero, ma è chiaro che la Juventus farà le su e valutazioni prima di spingere il piede sull’acceleratore su un classe 1988 dall’ingaggio oneroso.

Aguero potrebbe rappresentare la pedina ideale per l’attacco di Pirlo, il quale potrebbe puntare sull’argentino per accrescere il prestigio e la personalità del reparto offensivo juventino. Il Kun potrebbe vestire bianconero in caso di addio a Dybala o addirittura a Cristiano Ronaldo. Un nuovo affare sulla falsa riga di quello messo a segno per Tevez, sperando che l’attaccante argentino si riveli decisivo e letale come già accaduto con l’Apache. Su Aguero, però, resta forte anche la concorrenza dell’Atletico Madrid.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Fabio Paratici
Fabio Paratici (Getty Images)

Aguero alla Juventus, doppia cessione a centrocampo e svolta offensiva: ecco chi potrebbe dire addio

Come accennato, Aguero potrebbe fare gola alla Juventus solamente nel caso in cui i bianconeri decidessero di dire addio a uno tra Cristiano Ronaldo e Dybala. Non è escluso che a lasciare la Juventus sia proprio l’attaccante portoghese, con ingaggio faraonico da 31 milioni di euro. Il suo addio potrebbe alleggerire il monte ingaggio e permettere ai bianconeri di investire sul mercato. Resta viva anche la possibile cessione di Dybala, addio che permetterebbe ai bianconeri di incassare circa 70-80 milioni di euro dal suo cartellino, oro colato in un periodo di crisi collettiva a causa della pandemia.

LEGGI ANCHE>>> Il portoghese che può raggiungere Ronaldo alla Juventus

Aguero arriverebbe a costo zero e potrebbe firmare un contratto di due-tre anni da circa 12 milioni di euro annuali. L’attaccante argentino, attualmente ne percepisce circa 13-14, ma come detto, andrà in scadenza a giugno. Aguero per sostituire Ronaldo o Dybala: il nuovo piano offensivo della Juventus che potrebbe essere arricchito anche da una doppia cessione in mezzo al campo: Bernardeschi e Ramsey, infatti, potrebbero salutare la Juventus in vista del prossimo giugno. Verso la conferma Rabiot.