Cagliari, tra presente e futuro: le situazioni di Cragno e Nandez

Cragno Cagliari
Cragno (Getty Images)

Il calciomercato del Cagliari potrebbe dipendere dal futuro di Cragno e Nandez. Due cessioni d’oro che potrebbero entrare nel vivo già nel corso della prossima estate, ma ora testa alla salvezza

Il calciomercato del Cagliari potrebbe entrare nel vivo a fine campionato con le possibili cessioni di Nandez e Cragno. Ipotesi che verranno prese in considerazione solamente dopo l’obiettivo salvezza che la compagine isolana dovrà cercare di portare al termine in vista della fine della stagione. Nandez piace particolarmente al Napoli e alla Roma, ma attenzione anche al forte interesse di diverse squadre di Prermier League.

Cragno, invece, piace alla Roma, ma anche all’Inter, con entrambe le società pronte a voltare pagina per quel che riguarda il ruolo di estremo difensore. Pau Lopez potrebbe lasciare la capitale, così come Handanovic potrebbe dire addio ai colori nerazzurri a fine stagione. Doppia ipotesi da monitorare molto attentamente. Il Cagliari valuta Cragno circa 25-30 milioni di euro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Semplici e Nainggolan in campo
Semplici e Nainggolan (Getty Images)

Calciomercato Cagliari, prima la salvezza poi le strategie in vista del futuro

Imperativo salvezza prima di programmare e progettare il prossimo futuro. Il Cagliari cercherà di restare aggrappato alla Serie A con tutte le sue forze. Resta da valutare anche il futuro di Joao Pedro e Nainggolan, situazioni delicate, ma che potrebbero essere analizzate solamente a fine stagione. Come sottolineato dall’intero ambiente rossoblù, precedenza alla stagione in corso e all’obiettivo salvezza, poi spazio ai progetti e programmi in chiave futura.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, quattro cessioni compreso Ronaldo: il piano rinascita bianconero

Domenica 14 marzo sarà in programma la sfida contro la Juventus. I rossoblù ospiteranno i bianconeri alla Sardegna Arena, reduci dall’amara eliminazione in Champions League. Sfida complicata, ma gli uomini di Semplici dovranno cercare di vendere cara la pelle per tenere saldo l’obiettivo salvezza. Di fronte, come detto, una Juventus ferita dalla recente eliminazione in Champions League in favore del Porto.

Cagliari-Juventus, le probabili formazioni 27^ giornata Serie A: Pavoletti nuovamente titolare, fuori Simeone

Cagliari (3-5-2): Cragno; Rugani, Godin, Ceppitelli; Nandez, Nainggolan, Duncan, Marin, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Danilo, Alex Sandro; Chiesa, Rabiot, Ramsey, Bernardeschi; Ronaldo, Morata.