Calciomercato Juventus, come cambierà l’attacco bianconero

paratici juventus diego costa
Paratici (Getty Images)

Il calciomercato della Juventus potrebbe ripartire da diverse novità in vista della prossima stagione. Tra cessioni e nuovi acquisti e le future strategie di Paratici. A rischio anche la posizione di Cristiano Ronaldo

Come cambierà il calciomercato della Juventus dopo la recente eliminazione agli ottavi di finale di Champions League? Paratici potrebbe decidere di stravolgere leggermente i piani valutando il possibile sacrificio di Cristiano Ronaldo. Un sacrificio dettato dall’oneroso ingaggio da 31 milioni di euro e da un progetto, forse, fallito almeno in maniera parziale. Ronaldo potrebbe salutare la Juventus per abbracciare l’inizio di una nuova nuova avventura. Possibile ritorno in Premier League, ma resta viva anche l’ipotesi di un suo trasferimento in MLS. Solo fantascienza il suo possibile ritorno al Real Madrid.

Non solo Ronaldo, la Juventus valuterà attentamente anche il futuro di Dybala. La sensazione è che solo uno dei due resterà in bianconero, ma non è escluso che possano addirittura partire entrambi. Chi prenderà il loro posto? Difficile arrivare ad Haaland. L’attaccante del Borussia Dortmund ha una valutazione di circa 150 milioni di euro, cifra che la Juventus difficilmente riuscirà a mettere sul piatto della bilancia a prescindere dalle possibili cessioni. Da tener d’occhio anche il capitolo Icardi: l’attaccante argentino piace particolarmente a Paratici e potrebbe salutare il PSG a fine stagione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ronaldo in ginocchio dopo l'eliminazione in Champions
Ronaldo (Getty Images)

Calciomercato Juventus, doppio colpo a centrocampo: Locatelli nuovo regista

Le cessioni serviranno per finanziare l’arrivo di due centrocampisti. In mezzo al campo sarà rivoluzione assoluta. Certo l’affondo bianconero su Locatelli, valutato 40 milioni dal Sassuolo e pupillo di Paratici e Nedved. Locatelli più un’altra mezz’ala di qualità e tecnica. Milinkovic Savic potrebbe ritornare di moda, ma difficilmente la Lazio lo lascerà partire se non di fronte a un’offerta cash da 55-60 milioni. Più complicato il possibile ritorno di Pogba, valutato 100 milioni di euro dal Manchester United.

LEGGI ANCHE>>> Cosa pensa Cristiano Ronaldo della Juventus

Isco e De Paul, invece, potrebbero rappresentare le autentiche sorprese del prossimo mercato bianconero. Il primo lascerà quasi sicuramente il Real Madrid, il secondo piace a Paratici, ma l’Inter, per il momento, resta in netto vantaggio sulla rincorsa al centrocampista argentino.