La Juventus ha scelto il bomber se va via Ronaldo

Cristiano Ronaldo nel riscaldamento
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

La Juventus si trova a fare i conti con il possibile addio di Cristiano Ronaldo: i piani bianconeri e il possibile sostituto

L’enigma durerà fino al termine della stagione: Cristiano Ronaldo resta alla Juventus o va via? Domanda non di poco conto perché, inevitabilmente, cambierà anche il mercato dei bianconeri. Con la permanenza di CR7, Paratici si dedicherà soprattutto al centrocampo (Locatelli e Jorginho i due ‘vecchi’ obiettivi), oltre a completare il reparto avanzato con un attaccante che possa alternarsi con Morata. Milik e Depay i nomi spendibili, mentre per lo spagnolo la scelta sarebbe quella di rinnovare il prestito per un altro anno al costo di 10 milioni di euro.

L’addio di Ronaldo, invece, aprirebbe la caccia ad un nome di grido in avanti e molto dipenderebbe dalla destinazione del portoghese. Manchester United e Paris Saint-Germain, oltre al Real Madrid, le pretendenti più accreditate e che aprirebbero scenari di diversi anche in entrata. Lo scrive oggi ‘TuttoSport’, facendo i nomi dei tre attaccanti che potrebbero arrivare in bianconero in caso di addio di CR7.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sergio Aguero
Aguero (Getty Images)

Juventus, Aguero e Icardi il dopo Ronaldo

Nel caso in cui a spuntarla fosse il Manchester United, l’idea è sempre quella di un possibile scambio con Paul Pogba. A quel punto per l’attacco il nome giusto potrebbe diventare quello del Kun Aguero in scadenza con il Manchester City. Un attaccante di esperienza e gratis, di grande qualità anche se in questa stagione ha subito diversi infortuni.

LEGGI ANCHE >>>  Juventus, Dybala e la nuova svolta sul piano mercato

Ronaldo a Parigi, invece, aprirebbe altri scenari. Il suo approdo sotto la Torre Eiffel, ad esempio, potrebbe allontanare Mauro Icardi dalla Francia. L’argentino è da tempo apprezzato da Paratici e anche per lui si potrebbe pensare ad uno scambio. L’ex Inter avrebbe anche il carattere giusto per non avvertire il peso dell’eredità del portoghese. Da Parigi, via Everton, potrebbe ritornare anche Moise Kean, esploso definitivamente nella formazione transalpina. Il suo ritorno alla Juventus sarebbe in linea con la linea verde scelta dalla società piemontese. Idee ed ipotesi, ma prima c’è da avere la certezza: quale sarà il futuro di Ronaldo?