Il Torino può far rinviare Inter-Sassuolo: la motivazione

Conte e De Zerbi
Conte e De Zerbi (Getty Images)

La Serie A fa di nuovo i conti con il Covid: due positivi nell’Inter, a rischio la gara contro il Sassuolo, c’entrano gli ultimi match del Torino

Allarme e attesa. In casa Inter si vivono ore di apprensione dopo la doppia positività di D’Ambrosio e Handanovic. Un doppio contagio che ha fatto partire l’allarme focolaio per i nerazzurri. Oggi si avrà il primo verdetto con i risultati dei tamponi che la squadra ha effettuato ieri. La situazione mette a rischio anche la gara di sabato: Inter-Sassuolo potrebbe anche essere rinviata, anche se questa ipotesi al momento è remota. Tutto si deciderà nelle prossime ore ma a influire sarà anche quel che accadrà per la squadra di De Zerbi e per il Torino.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Covid, Inter-Sassuolo a rischio rinvio

Ne parla ‘Repubblica’ nell’edizione di quest’oggi, spiegando che il particolare incrocio che ha portato sia Inter che Sassuolo a sfidare il Torino negli ultimi quattro giorni potrebbe incidere non poco. In Torino-Inter, infatti, era in campo Handanovic, risultato poi positivo al Covid ieri. Il portiere potrebbe quindi aver contagiato anche qualche giocatore granata. Gli stessi che poi sono scesi in campo ieri contro il Sassuolo: ipoteticamente il contagio potrebbe essersi propagato anche nella squadra neroverde.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter ha già deciso il primo acquisto

Novità sono attese comunque nelle prossime ore quando arriveranno i risultati dei tamponi dell’Inter. Già a quel punto si capirà quanto realmente la sfida di sabato sera tra Inter e Sassuolo sia realmente in dubbio. Dopo il rinvio di Torino-Sassuolo (gara recuperata ieri e vinta dai granata) e il caso Lazio-Torino (deve ancora essere fissata la data del match), la Serie A torna a fare i conti con il Covid e lo fa con la prima della classe. Altro rinvio possibile?