Eder riparte dopo il disastro Suning, nuova avventura in Sud America

Eder in campo con l'Inter
Eder (GettyImages)

Per Eder comincia finalmente una nuova avventura dopo settimane di grande incertezza. Ripartirà dal Sud America.

Dopo l’esperienza in Cina, si prepara finalmente una nuova avventura anche per Eder. L’italo-brasiliano ha attraversato un periodo interessante proprio in oriente, dove è riuscito a tenere botta e mostrando tutte le qualità viste anche in Europa. Vero è che il calcio è ben lontano dai livelli del vecchio continente, ma per l’attaccante l’esperienza è stata tutto sommato positiva. Fino, però, a pochi mesi fa.

Di fatto Jiangsu Suning, appunto la squadra dove militava Eder, non esiste più. Le difficoltà economiche della dirigenza di cui si è parlato tanto anche qui in Italia – in casa Inter c’è ancora confusione – hanno portato dunque alla fine del club cinese. E con questo anche di tutti gli accordi con i calciatori, rimasti cosi in balia della grande confusione.

Lo stesso Eder, ad un emittente cinese, non aveva speso parole particolarmente serene riguardo la situazione. “Suning non vuole più a investire nel calcio. Per il modo con cui il gruppo si è comportato, posso dire che ha avuto mancanza di rispetto per tutti i dipendenti e i calciatori”, le parole al veleno rilasciate ai microfoni di Oriental Sport Daily.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Eder in campo con l'Inter
Eder (GettyImages)

Eder, dopo il disastro cinese la nuova avventura

Cosi per l’attaccante italo-brasiliano ci sono stati settimane di tensione ma anche di incertezza per il futuro. Alla fine, però, è arrivata la grande notizia proprio in queste ore. Un’ufficialità che di sicuro fa ben sperare e che contente all’ex Inter di ripartire tornando anche in patria.

LEGGI ANCHE >>> Milan, non solo Donnarumma: le novità sui rinnovi di Calhanoglu e Ibrahimovic

E’ ufficiale, infatti, il passaggio di Eder al San Paolo, squadra ad oggi allenata da Hernan Crespo. Una scelta anche di cuore, e che di sicuro darà modo proprio all’attaccante di rimettersi in gioco a buoni livelli.

Eder ha firmato un contratto fino al 31 dicembre 2022. Raggiungerà, tra le altre cose, anche l’ex compagno Miranda, con il quale ha condiviso l’esperienza al Jiangsu Suning ma anche all’Inter.