Perché l’arbitro Fernanda Colombo è diventata famosa in tutto il mondo

Fernanda Colombo alza la bandierina
Fernanda Colombo (Getty Images)

Fernanda Colombo, ex arbitro ed ex guardalinee brasiliano, è nota in tutto il mondo per un video diventato virale in poche ore

Il calcio, essendo lo sport più amato e più praticato al mondo, è lo specchio della società e questo comporta conseguenze sia positive che negative. Nel mondo del calcio, come appunto nella società, è presente ancora il razzismo, ma allo stesso tempo c’è anche integrazione e superamento di barriere che sembravano invalicabili.

Da anni che nelle competizioni ufficiali ci sono arbitri e guardalinee donne. Una di queste, fino a qualche anno fa, è stata Fernanda Colombo. La Colombo, nell’estate di quasi tre anni fa, divenne famosa per un video che divenne virale in tutto il mondo in poche ore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

 

Il video virale della Colombo e la proposta indecente

Le immagini mostrano la Colombo, durante l’All Star Game dal campionato dell’Ecuador, che dopo un fallo di Kitu Diaz, ex Boca Juniors, si avvicina al giocatore minacciosa per ammonirlo, ma tira fuori dalle tasche un fazzoletto per asciugarsi il sudore, scatenando l’ilarità del diretto interessato, degli altri giocatori e di tutto lo stadio.

LEGGI ANCHE >>> Neymar, festa con 500 invitati fino a Capodanno: è polemica in Brasile

Questo ‘scherzo’ era già stato compiuto da alcuni arbitri sia in Olanda che in Kosovo. La Colombo è diventata famosissima in tutto il mondo, dopo il video virale, ma non è più un arbitro così come ha spiegato a Marca: ”Mi sono ritirata dall’arbitraggio perché in Brasile non si diventa professionisti. Non avevo l’aiuto di nessuno, non avevo nessuna garanzia e sono stata costretta a cambiare le mie priorità”. Ecco una foto postata sul suo Instagram:

L’ex arbitro ed ex guardalinee adesso si dedica alla propria famiglia e alla sua nuova professione, ovvero la giornalista sportiva. Come detto prima, il calcio è lo specchio della società e tanta popolarità può portare anche ad eventi negativi. Infatti, dopo la notorietà causata dal video, le è stata inviata un’email in cui le veniva proposto di diventare una escort.

LEGGI ANCHE >>> I dieci tiri più potenti della storia del calcio: da Ronaldo a una sorpresa in vetta

La giornalista sportiva, indignata, ha pubblicato subito sui propri canali social l’email in questione ed ha così commentato il fatto: ‘‘Sono stata male. Ho ricevuto un messaggio con una proposta che per una donna è veramente brutta. Mi chiedevano di fare la escort. Mi ha reso triste. Non merito questo. E le donne non possono essere trattate così”.