Milan, stand-by sul rinnovo di Donnarumma e la situazione Calhanoglu

Gigio Donnarumma in campo
Gigio Donnarumma (GettyImages)

Tiene banco il rinnovo di Donnarumma in casa Milan. Il portiere rossonero valutare il suo futuro nel corso delle prossime settimane. L’estremo difensore della Nazionale potrebbe sciogliere le riserve a fine campionato

Quale sarà il rinnovo di Donnarumma? Rinnoverà con il Milan o dirà addio a costo zero a fine stagione? Il Milan tenterà in ogni modo di trattenere il portiere classe 1999 alla corte di Pioli, ma è chiaro che tutto dipenderà dalla richieste economiche di Raiola e dalle possibili offerte che arriveranno al procuratore dell’estremo difensore della Nazionale. Come rivelato nei mesi scorsi, la volontà di Donnarumma sarà quella di dare assoluta priorità al Milan, ma la sensazione è che il diretto interessato stia aspettando l’ufficialità dell’accesso in Champions League del Milan.

Detto questo, come trapelato dalle ultime indiscrezioni, l’entourage dell’estremo difensore avanzerà una richiesta da circa 10 milioni di euro annui. Il Milan, dal canto suo, potrebbe spingersi fino a 7-8 milioni di euro. Tutto in bilico e punto interrogativo, massima attenzione anche al possibile inserimento della Juventus, pronta a piombare sul portiere rossonero aprendo alla possibile cessione di Szczesny.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calhanoglu in campo
Calhanoglu (Getty Images)

Rinnovo Donnarumma, la Juve osserva interessata: sorriso per Calhanoglu

Qualche perplessità di troppo per Donnarumma, mentre sembrerebbe essere sempre più vicina la fumata bianca per quel che riguarda il  rinnovo di Calhanoglu. Le due parte potrebbe accordarsi su un offerta contrattuale da circa 4 milioni di euro a stagione. Sono attese conferme.

LEGGI ANCHE>>> La Juventus ha le idee chiare sul primo acquisto

Ritornando al capitolo Donnarumma, la Juventus osserverà attentamente il da farsi. La cessione di Szczesny potrebbe fruttare ai bianconeri circa 35-40 milioni di euro, cifra che Paratici potrebbe rinvestire sull’oneroso ingaggio dell’estremo difensore rossonero. Su Donnarumma resta forte anche l’interesse del Manchester United: inglesi a un bivio con il contratto in scadenza di De Gea.