Focolaio Covid nell’Italia, uno degli azzurri è guarito dall’infezione

Il gruppo Italia in palestra
Italia (GettyImages)

Arriva finalmente una buona notizia riguardo il focolaio Covid esploso nella nazionale italiana, uno degli azzurri è guarito. 

Il focolaio Covid nella nazionale italiana è stato uno dei temi caldi che ha contraddistinto le ultime settimane non solo per quanto concerne il panorama legato alla nazionale stessa, ma ha coinvolto di tutto la Serie A. Dopo i primi quattro positivi appartenenti allo staff tecnico, annunciati in una prima fase, sono poi seguiti diversi contagi che hanno riguardo anche calciatori di varie squadre del nostro campionato.

Sono stati diversi, infatti, i giocatori che sono poi risultati positivi al Coronavirus. Tanti, al punto da mettere sull’attenti praticamente tutti i club di Serie A che hanno avuto anche un solo giocatore all’interno della nazionale per l’ultima sosta andata in scena nelle scorse settimane.

Pessina è stato praticamente l’ultimo in ordine di tempo a risultare positivo al Covid-19. Il giocatore dell’Atalanta è andato ad aggiungersi ai già noti Bonucci, Cragno, Florenzi, Verratti, Grifo, Bernardeschi e Sirigu. Insomma, una situazione tesa che è stata oggetto di un attento monitoraggio da parte dei club e non solo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Leonardo Bonucci con la mascherina
Leonardo Bonucci (Getty Images)

Focolaio Covid nell’Italia, arriva una buona notizia

Ma proprio in queste ore è emersa una buona notizia, che riguarda proprio il focolaio esploso nella nazionale. La Juventus, infatti, ha annunciato che Leonardo Bonucci è di fatto guarito dal Coronavirus.

Il tutto reso noto attraverso un comunicato pubblicato dallo stesso club bianconero: “Leonardo Bonucci ha effettuato, come da protocollo, 2 controlli con test molecolare (tampone) per Covid-19 con esito negativo. Il giocatore pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento si unirà alla squadra domani pomeriggio presso il Training Center”.

LEGGI ANCHE >>> Il costoso regalo che Douglas Costa può fare alla Juventus

Insomma, una buona notizia che segue ad un clima davvero teso attorno alla compagine di Roberto Mancini. Anche la notizia del ricovero di Daniele De Rossi ha destato grande preoccupazione, con l’ex centrocampista della Roma che ha tenuto a tranquillizzare tutti anche attraverso un selfie con tanto di mascherina.