L’immagine di De Rossi con cui si è risvegliata Roma

Roma De Rossi legionario Laika covid
De Rossi (GettyImages)

La street artist Laika ha rappresentato De Rossi come un legionario: a Roma, l’ex giallorosso è un legionario che combatte il Covid

Un legionario che combatte il Coronavirus. Questo è diventato Daniele De Rossi per la street artist Laika che lo ha celebrato con un poster affisso in via dell’Arco della Fontanella, vicino Corso Vittorio Emanuele II.

L’immagine ha fatto subito il giro del web dopo essere stata riportata dal giornalista del “Corriere dello Sport” Jacopo Aliprandi. Nel disegno, l’ex centrocampista e capitano della Roma è vestito da legionario. Il riferimento è abbastanza chiaro ed è riferito alla battaglia sostenuta da De Rossi contro il Covid.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

De Rossi diventa un “legionario” per le strade di Roma e combatte il Covid come nella realtà: l’opera di Laika

L’ex centrocampista della Roma si è infetto durante il ritiro con la Nazionale. De Rossi recentemente è entrato a far parte dello staff tecnico di Roberto Mancini. La sua prima esperienza in questa veste però gli ha lasciato qualche traccia. L’ex calciatore è stato successivamente ricoverato all’ospedale Spallanzani. Le sue condizioni di salute sono comunque migliorate e “Capitan Futuro” è stato così già dimesso nella giornata di ieri.

Nel poster comparso in via dell’Arco della Fontanella e realizzato dalla street artist Laika si può notare Daniele De Rossi nei panni di “Legionario” con armatura. Attraverso lo scudo e una lunga lancia anche nella rappresentazione fatta dalla street artist, l’ex capitano giallorosso combatte il virus, rappresentato poco più distante nell’immagine.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laika (@laika_mcmliv)

LEGGI ANCHE >>> Roma, due sacrifici per l’acquisto di un attaccante top

“Volevo fare gli auguri di pronta guarigione al mio capitano, certa che, proprio come faceva in campo, stia affrontando questa brutta esperienza come il guerriero che è. Sono molto contenta di poter festeggiare con questo disegno la sua uscita dall’ospedale. In bocca al lupo a Daniele e a tutte le persone che in questo momento lottano contro qualunque malattia”, queste le dichiarazioni della street artist Laika scritte sui profili social e riprese dal “Corriere dello Sport”.