L’Inter ha l’idea giusta per soffiare Kean alla Juventus

Kean
Kean (Getty Images)

Moise Kean piace alla Juventus ma l’Inter ha la carta giusta per soffiarlo ai bianconeri e riportarlo in Italia: l’idea nerazzurra

Moise Kean lo ha detto: non pensa al futuro ma vuole concentrarsi sul finale di stagione. Un finale che vedrà il Psg in semifinale di Champions e in lotta per la Ligue 1. Intanto però se il giovane attaccante non ci pensa, sono in tanti a pensare a lui per il prossimo anno. Riflette il Psg, ad esempio, che in mezzo alle discussioni sui rinnovi di Neymar e Mbappe non dimentica il 21enne italiano.

Ma ci pensa, e non è una novità, anche la Juventus, pronto a riportarlo alla base dopo averlo ceduto all’Everton, magari in un’operazione con Ronaldo e Icardi. Poi, secondo quanto riferisce ‘Tuttosport’, c’è anche l’Inter che ci sta facendo un pensierino. Conte ha bisogno di un quarto attaccante di spessore e Marotta conosce molto bene Kean. Prenderlo dall’Everton potrebbe essere una tentazione per i nerazzurri che avrebbero anche la carta giusta per convincere Ancelotti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vecino
Vecino (Getty Images)

L’Inter, Vecino per soffiare Kean alla Juventus

Si tratta di Matias Vecino, uno dei sacrificabili della rosa dell’Inter. L’uruguaiano, complice anche un infortunio, ha collezionato poche apparizioni quest’anno e una sua cessione appare scontata. L’ex Fiorentina piace da tempo ad Ancelotti ed allora, riferisce il quotidiano piemontese, potrebbe essere offerto all’Everton per arrivare proprio a Kean.

LEGGI ANCHE >>> Psg su Ronaldo: con questi due giocatori, la Juve ci pensa

Uno scambio finora soltanto ipotizzato ma che potrebbe offrire a Conte un attaccante che ha dimostrato al Psg di essere all’altezza di una big. Ora però per lui la testa è soltanto al campo. Poi, Juventus e Leonardo permettendo, l’Inter potrà provare a convincere Kean e l’Everton. Progetto tecnico per il calciatore e offerta al club i due fattori che decideranno le sorti dell’affare.