Serie D, ingaggiata la star della musica italiana: ha 63 anni

Enrico Ruggieri con la Nazionale Cantanti
Enrico Ruggieri (Getty Images)

Il Sona tessera il cantante Enrico Ruggieri. Dopo l’arrivo di Maicon, un altro volto noto va a giocare nel club di Serie D.

E’ scatenato sul mercato in entrata il Sona, club veneto che milita in Serie D nel girone B. Il club, solo qualche mese fa, aveva tesserato l’ex Inter Maicon, saltando alla ribalta della cronaca sportiva locale. Insieme al laterale brasiliano, anche suo figlio ha iniziato a giocare con la casacca del club. Adesso, però, il presidente Paolo Pradella ha ingaggiato un altro volto noto. Stavolta non si tratta di un calciatore, bensì di un cantante. Enrico Ruggieri, volto della musica italiana, è stato tesserato dal club.

Enrico Ruggieri tesserato dal Sona
Enrico Ruggieri (Immagine tratta dal profilo Facebook del Sona Calcio)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sona, ingaggiato il cantante Enrico Ruggieri

Il cantante e conduttore televisivo Enrico Ruggieri, a 63 anni, è un nuovo calciatore del Sona. La star della musica italiana coronerà il sogno di giocare per qualche minuto con il suo idolo Maicon.

LEGGI ANCHE >>> Lo scontro tra Mourinho e Pogba non ce lo aspettavamo

Il numero uno del club veneto Pradella ha rilasciato alcune dichiarazioni riprese dal ‘Corriere della Sera’. Ecco quanto dichiarato: “Spiegatemi. Se il Parma in Serie A aveva ingaggiato Gene Gnocchi, perché non possiamo fare una cosa simile noi che siamo una squadra che gioca nei dilettanti? L’idea mi è piaciuta e ho detto sì, tutto qua”. A sponsorizzare l’arrivo di Ruggieri ci ha pensato un amico in comune, dirigente della Nazionale Cantanti.

Sona, il comunicato ufficiale

“Il Sona Calcio comunica che è stato tesserato – nelle ultime ore della campagna trasferimenti – per la corrente stagione agonistica, il giocatore Enrico “Rouge” Ruggeri, presidente e calciatore della Nazionale Cantanti oltreché cantante di livello internazionale. L’atleta sarà molto presto a disposizione di mister Damini per gli allenamenti settimanali.
Potrà giocare in Serie D? Questo è il sogno di Enrico Ruggeri ma come sempre deciderà il Mister (e in questi casi anche il Presidente)”.