Milan, gli aggiornamenti dall’infermeria in vista della Juventus

Bennacer in azione
Ismael Bennacer (GettyImages)

Tiene banco il capitolo infortuni in casa Milan. Pioli potrebbe fare a meno di Bennacer, non al meglio. Da valutare anche le condizioni di Mandzukic, pronto a far ritorno all’Allianz Stadium d’avversario

Mancano ormai pochi giorni alla super sfida dell’Allianz Stadium tra Juventus-Milan, sfida fondamentale per la qualificazione alla prossima Champions League. I rossoneri saranno chiamati alla prova del nove per cercare di battere i bianconeri per completare il sorpasso in classifica. Pioli potrà contare su Ibrahimovic, ritornato in campo nell’ultima sfida contro il Benevento e pronto a trascinare i rossoneri sul campo della Juventus.

Punto interrogativo sulla disponibilità di Bennacer: il centrocampista algerino, non al meglio fisicamente, potrebbe lasciare spazio a Tonali dal 1′. Le condizioni dell’ex Empoli saranno valutate con calma nel corso dei prossimi giorni prima della decisione definitiva. Non è escluso, però, che Bennacer possa accomodarsi in panchina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ismail Bennacer
Ismail Bennacer (GettyImages)

Infortunati Milan, Mandzukic sarà a disposizione

Salvo clamorosi colpi di scena, Pioli potrà contare anche su Mandzukic, pronto a far ritorno all’Allianz Stadium da avversario per la prima volta. L’attaccante croato, ormai totalmente recuperato dai recenti problemi fisici, dovrebbe partire dalla panchina, mentre Ibrahimovic, pronto a recitare il ruolo di prima punta, sarà affiancato da Rebic (sulla sinistra), Calhanoglu (trequartista centrale) e Saelemaekers (sulla destra). Per quel che riguarda il resto della squadra, invece, Pioli potrà contare su tutta la rosa. In difesa potrebbe trovare spazio dal 1′ Romagnoli. In porta, nonostante le recenti discussioni con i tifosi, sarà confermato, ovviamente, Donnarumma.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Vidal ha comunicato le sue intenzioni per il futuro

Juventus-Milan, le probabili formazioni in vista della 35^ giornata di Serie A

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Rabiot, Bentancur, McKennie; Ronaldo, Morata. Allenatore: Pirlo

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli