Vlahovic è l’alternativa al bomber da 100 milioni

Vlahovic esulta
Vlahovic (Getty Images)

Vlahovic è uno dei giovani attaccanti più corteggiati: la Fiorentina vuole il rinnovo, ma è stato scelto come alternativa al bomber da 100 milioni

Diciannove gol in stagione, al suo primo vero anno da titolare. Dusan Vlahovic ha confermato quest’anno ciò che tutti aspettavano da lui. L’attaccante della Fiorentina è esploso in tutte le sue qualità ed ora ovviamente fa gola a molti club. Legato alla società viola da un contratto in scadenza nel 2023, Vlahovic è il nome sul quale Commisso vorrebbe costruire la nuova squadra.

Una volontà che si scontra però con gli apprezzamenti che il 21enne si è meritato. In Italia il Milan lo vorrebbe, la Juventus ci pensa, la Roma (prima dell’arrivo di Mourinho) ci rifletteva, ma sirene arrivano anche dall’estero. In particolare il Manchester United lo avrebbe individuato come possibile alternativa al bomber da 100 milioni di euro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Kane sorride
Kane (Getty Images)

Manchester United, Vlahovic alternativa a Kane

I Red Devils vogliono un grande bomber per il prossimo anno e, secondo quanto riferisce ‘The Sun’, sono pronti ad investire 100 milioni di euro per Harry Kane. Il Tottenham però è un osso duro con cui fare affari e il 28enne centravanti inglese fa gola anche ad altri club. Proprio per questo motivo, da Manchester sono pronti a far partire l’assalto al 21enne gioiello viola.

LEGGI ANCHE >>> I tre cuori in pena del fondamentale Juventus-Milan

Lo United considera Vlahovic un’ottima alternativa a Kane con un duplice vantaggio: l’età e un costo inferiore rispetto all’inglese. Ecco perché, dovesse sfumare la possibilità di mettere le mani sul bomber del Tottenham, la dirigenza dei Red Devils virerebbe con decisione sull’attaccante serbo. Per lui potrebbero bastare quaranta milioni di euro.