Serie A, la cronaca di Benevento-Cagliari 1-3

Benevento-Cagliari in campo
Benevento-Cagliari (Getty Images)

Alle 15 sono in programma ben tre match di questo pomeriggio domenicale di Serie A. Scendono in campo Benevento e Cagliari.

Un vero e proprio scontro diretto, dal quale avremo la percezione di chi raggiungerà Parma e Crotone in Serie B. La sfida tra Benevento e Cagliari appare assolutamente cruciale per completare il quadro della zona retrocessione, anche se – ovviamente – nulla sarà deciso oggi in via definitiva, ma si avrà di fatto un quadro chiaro su come potreb

be evolversi la situazione da qui alla fine del campionato. Il Benevento non vive un momento particolarmente brillante, ed al momento è la squadra terzultima in classifica e, dunque, prima candidata per la retrocessione. Le ultime due sconfitte consecutive non hanno di certo aiutato la squadra di Pippo Inzaghi che, però, ha oggi la chance di rifarsi avanti proprio contro i sardi, per uno scontro diretto che ha un’importanza vitale per entrambe le squadre.

Il Cagliari, dal canto suo, vive invece un momento brillante, dove i rossoblu hanno mostrato concretamente tutta la voglia di restare nella massima serie. Serve, però, non fermarsi. I ragazzi di Semplici sanno benissimo che ogni passo falso può concretamente rappresentare una battuta d’arresto definitiva, e proprio per questo il compito sarà non perdersi per strada. Oggi, contro il Benevento, può esserci davvero la sfida definitiva che potrebbe sancire il salto decisivo per il Cagliari verso la permanenza in Serie A.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Benevento-Cagliari, le probabili formazioni

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò, Depaoli, Glik, Tuia, Barba, Hetemaj, Schiattarella, Ionita, Improta, Caprari, Lapadula. All. Inzaghi.

LEGGI ANCHE >>> La presenza insolita che accompagnerà Juventus-Milan

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno, Ceppitelli, Godin, Carboni, Nandez, Deiola, Marin, Lykogiannis, Nainggolan, Joao Pedro, Pavoletti. All. Semplici