Juventus-Milan anche per il bomber da sessanta milioni

Paolo Maldini con la mascherina
Maldini (Getty Images)

La Juventus ha bisogno di rinforzi per l’attacco: i bianconeri puntano al bomber da sessanta milioni, sfida con il Milan

Juventus-Milan, tra presente e futuro. La sfida Champions non avrà importanza soltanto per capire chi finirà fuori dalle prime quattro, ma avrà un peso decisivo anche per i programmi di mercato delle due società. Dentro o fuori dalla Champions non è soltanto questione di prestigio, ma anche di soldi (e tanti). Quelli che Juventus e Milan potrebbero investire in un nuovo attaccante.

I bianconeri ne hanno urgente bisogno: Pirlo quest’anno ha dovuto fare di necessità virtù con solo tre attaccanti in rosa di cui uno, Dybala, spesso fuori causa. Anche il Milan ne cerca uno in grado di carpire i segreti da Ibrahimovic in un anno di condivisione per poi prendere il posto dello svedese. Un attaccante per Juve e Milan quindi che, guarda caso, hanno messo gli occhi sullo stesso bomber.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dusan Vlahovic esulta
Dusan Vlahovic (Getty Images)

Juventus e Milan, sfida per Vlahovic: Commisso spara alto

Il nome è quello di Dusan Vlahovic, 21 anni e 21 gol in questo campionato. Il giovane goleador della Fiorentina ha dimostrato di avere le qualità per giocare in una big. In una squadra in difficoltà ha saputo essere implacabile sotto porta con una media realizzativa importante. Con il contratto in scadenza nel 2023, logico che le big italiane (e non solo) si facciano più di un pensierino.

LEGGI ANCHE >>> La presenza insolita che accompagnerà Juventus-Milan

Juventus e Milan sono tra queste, così come la Roma, ma per tutte c’è da fare i conti con le richieste di Rocco Commisso. Il patron viola chiede sessanta milioni di euro per cedere il gioiellino ed intanto spera di riuscire a convincerlo a rinnovare. Difficile se davvero dovessero bussare alla porta del calciatore bianconeri o rossoneri: la sfida di stasera avrà ripercussioni anche su questo.