Serie A, la cronaca di Cagliari-Fiorentina 0-0

Vlahovic esulta
Vlahovic (Getty Images)

Alle 18.30 spazio al primo anticipo di questo mercoledì infrasettimanale di Serie A. Scendono in campo Cagliari e Fiorentina.

Una sfida salvezza dal valore assoluto, e che potrebbe concretamente decidere le sorti delle squadre impegnate sul campo. Cagliari e Fiorentina rappresentano due compagini importanti che quest’anno si trovano nella difficile condizione di doversi giocare fino all’ultimo respiro la permanenza nella massima serie. Il calendario, per entrambe, vede diversi ostacoli da qui alla fine della stagione, ed è soprattutto lo scontro diretto ad essere un crocevia assoluto per le speranze di permanenza in Serie A.

La viola gode di tre punti di vantaggio rispetto ai sardi e si trova, dunque, in una situazione di favore. Il campo, però, è il giudice in grado di sovvertire gli eventi ed una vittoria del Cagliari porterebbe i rossoblu a pari punti con i toscani ed aprirebbe – in caso di vittoria del Benevento contro l’Atalanta – uno scenario del tutto nuovo. Gli ultimi 180′ minuti del campionato sono, cosi, molto attesi ma già da stasera si apriranno le porte per una nuova lettura della classifica.

La Fiorentina arriva da ben quattro risultati utili consecutivi, e l’ultima vittoria contro la Lazio ha sicuramente dato grande motivazione alla compagine viola. Di contro il Cagliari è protagonista da qualche settimana di una galoppata straordinaria, che ha visto i sardi uscire vincitori anche dall’ultimo scontro diretto contro il Benevento.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cagliari-Fiorentina, le formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-4-1-1): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Godin, Lykogiannis; Nandez, Marin, Duncan, Joao Pedro; Nainggolan; Pavoletti. All. Semplici

LEGGI ANCHE>>> Europei, tutte le novità: dai 26 giocatori ai cambi in lista

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ge. Pezzella, Igor; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Amrabat, Biraghi; Kouamé, Vlahovic. All. Iachini