Vlahovic via dalla Fiorentina? Il serbo svela il futuro e una tentazione

Vlahovic in Lazio-Fiorentina
Vlahovic, Fiorentina (Getty Images)

Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina, è intervenuto in merito alle indiscrezioni che circolano sul suo futuro, tra estero e Serie A. 

Cosa farà Dusan Vlahovic al termine della stagione? Indubbiamente per questa stagione è stato la punta di diamante della Fiorentina ma anche una rivelazione per l’intera Serie A con 21 reti in 36 sfide disputate. Un bilancio che mette l’attaccante nell’occhio del ciclone e fa sorgere l’interesse di diversi club. Sicuramente offerte che la Fiorentina dovrà prendere in considerazione a causa di una stagione non soddisfacente che potrebbe portare a un ridimensionamento del progetto di Commisso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Fiorentina, Vlahovic parla del futuro in Serie A

Vlahovic esulta dopo un gol con la Fiorentina
Vlahovic, Fiorentina (Getty Images)

Il serbo ha parlato della stagione attuale a ‘Meridian Sport’, dichiarando: “Mi dispiace che finisca ora il campionato, sono onesto. Nessuno si aspettava che potessi fare ciò che ho fatto. Mi dispiace aver lottato per la salvezza e non aver fatto di più. Soprattutto mi dispiace che i miei gol non ci abbiano aiutato a raggiungere obiettivi più ambiziosi”.

LEGGI ANCHE >>> “Cristiano Ronaldo marginale”: la Juventus è già nel post CR7

Si è vociferato della possibilità che Sinisa Mihajlovic, serbo come Vlahovic, lo inviti al Bologna, squadra di cui sarà ancora allenatore: “Miha è una leggenda del calcio sia serbo che italiano, sarebbe difficile dirgli di no ma al momento penso solo alla Fiorentina. Vedremo cosa succederà in futuro. Cambiare campionato? Non si sa mai. Forse domani succederà, o forse rimarrò tutta la mia carriera in Serie A”.