Donnarumma al bivio, Juve o Milan: il retroscena sul prossimo mercato

Donnarumma dopo una parata col Milan
Gigio Donnarumma, Milan (GettyImages)

La qualificazione alla prossima Champions League di Milan e Juventus potrebbe stravolgere il futuro di Donnarumma, pronto a valutare il suo futuro in vista delle prossime settimane

Rinnovo con il Milan o via alla nuova avventura con la maglia della Juventus? Il futuro di Donnarumma potrebbe proseguire in rossonero o vestirsi di bianconero. Difficile un possibile inserimento del Barcellona, nonostante Raiola, come rivelato nei giorni scorsi, avrebbe provato a offrire il giocatore ai catalani. Il portiere rossonero deciderà il suo futuro prima dell’inizio dell’Europeo. Trapela sostanziale ottimismo in casa Milan, ma il club rossonero dovrà cercare di correre incontro alle richieste dell’entourage del giocatore.

8 milioni la possibile offerta rossonera, circa 10-12 milioni la richiesta del portiere. La Juventus osserva interessata: i bianconeri potrebbero tentare l’affondo solamente di fronte alla cessione di Szczesny. Il portiere polacco potrebbe lasciare i bianconeri di fronte a un’offerta cash da circa 25 milioni di euro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Donnarumma guida la difesa
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Il futuro di Donnarumma tra Milan e Juventus: le ultime indiscrezioni

Donnarumma potrebbe aprire al Milan in maniera reale e concreta, soprattutto dopo la conquista della Champions League. L’estremo difensore potrebbe decidere di rinunciare a un’offerta più onerosa pur di proseguire la sua avventura in rossonero. Una rinuncia parziale, ma non totale. Donnarumma potrebbe accettare un’offerta da 9 milioni, offerta che, per il momento, il Milan non avrebbe messo sul piatto della bilancia.

LEGGI ANCHE >>> Sergio Ramos e la decisione che delude la Juventus (e non convince il Real)

La Juventus resta alla finestra e valuterà il da farsi. La cessione di Szczesny, il quale piace particolarmente in Premier League, potrebbe aprire nuovi clamorosi retroscena. Donnarumma potrebbe vestire bianconero qualora la Juventus decidesse di presentare un’offerta cash da circa 10-12 milioni di euro netti a stagione, cifra che potrebbe guadagnare dalla cessione del portiere polacco e dal risparmio sul suo attuale ingaggio. Sono attese novità nel corso delle prossime settimane.