Sarri ha scelto l’ex come primo acquisto per la Lazio

Loftus-Cheek inseguito da Fred e Cavani
Loftus-Cheek (Getty Images)

Le firme e l’annuncio ufficiale non ci sono ancora, sono attese a breve ma la Lazio di Maurizio Sarri è come un palazzo che sta prendendo forma.

Soltanto delle questioni formali stanno rallentando i fuochi d’artificio ma prendono forma i dettagli di un’avventura che sta per iniziare.

Le parti sono impegnate per la definizione dello staff con i relativi contratti da mettere a posto per ogni componente. Il vice sarà Giovanni Martusciello, come nell’avventura alla Juventus.

Ci sarà anche un blocco che lavora insieme dai tempi di Napoli: l’assistente tecnico Marco Ianni, i collaboratori Davide Ranzato e Davide Losi che cureranno la parte atletica e il preparatore dei portieri Massimo Nenci che condividerà quest’avventura con Adalberto Grigioni, figura storica della Lazio in questo ruolo.

Negli accordi c’è anche il mercato, sono pronti cinque acquisti per Sarri di cui quattro in tempo per l’inizio del ritiro di Auronzo di Cadore. Il primo potrebbe essere il centrocampista Loftus Cheek dal Chelsea.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Loftus-Cheek a contrasto con Fred
Ruben Loftus-Cheek (Getty Images)

Loftus-Cheek potrebbe essere il primo acquisto

Sarri alla Lazio sta tornando all’antico anche nel lavoro. Il ritiro di Auronzo di Cadore dovrebbe essere allungato a 20 giorni, come avveniva ai tempi del Napoli a Dimaro. Ci sarà anche una seconda parte ad inizio agosto: la Lazio di solito era abituata ad andare in Germania, a causa della pandemia potrebbe optare per una località del Trentino.

La preparazione per Sarri non conta solo a livello atletico ma anche come laboratorio tattico. Nella sua testa c’è il 4-3-1-2 con Luis Alberto trequartista, davanti la coppia Immobile-Correa a meno che per l’argentino non arrivino offerte irrinunciabili.

LEGGI ANCHE>>> Tornare all’antico con la Lazio: Sarri ci sta pensando

Hysaj Maksimovic sono pronti a raggiungere la Lazio a parametro zero ma il primo acquisto della Lazio di Sarri potrebbe essere Loftus-Cheek dal Chelsea.

Con Sarri nella stagione 2018-19 il centrocampista inglese classe ’96 fu protagonista con 40 presenze, 10 gol e 5 assist. Non ha più giocato a quei livelli, nell’annata successiva fu bloccato da un infortunio al tendine d’achille.

La scorsa estate il prestito al Fulham con 32 presenze, 1 gol e un’amara retrocessione in Championship. La Lazio punta a convincere i Blues a cederlo in prestito, puntando sul rapporto con Sarri che sarebbe capace di valorizzarlo al meglio.