La rivelazione di Insigne che fa ben sperare i tifosi del Napoli

Insigne sorride in conferenza
Lorenzo Insigne (Getty Images)

Insigne ruba la scena ad Euro 2020. L’attaccante del Napoli e dell’Italia di Mancini parla del proprio futuro in conferenza stampa.

Direttamente dal Media Centre di Coverciano, l’attaccante del Napoli e della Nazionale italiana Lorenzo Insigne è intervenuto in conferenza stampa. Ecco quanto dichiarato: “Gattuso? Ci siamo mandati qualche messaggio. Mi ha raccontato che sono successi un po’ di casini. Io, però, penso solo all’Europeo. Certe domande non gliele ho fatte, è in vacanza. La mia carriera? Non ho rimpianti. Ho sempre sognato di giocare col Napoli e di indossare la fascia da capitano. I miei due sogni si sono avverati, sono stracontento”.

Insigne e Immobile si divertono
Insigne e Immobile (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli, Insigne sul futuro

Poi prosegue: “Giocare insieme a Verratti e Immobile? Sono due amici, in campo e fuori. Mi sono emozionato quando Ciro ha vinto la Coppa. Con loro due sono cresciuto a Pescara. Un giorno potrò raccontare di aver giocato con la Scarpa d’Oro. Marco, invece, gioca da dieci anni a Parigi, giocare in queste squadre non è facile”.

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, tegola per la Nazionale: ha abbandonato il ritiro

Chiosa finale sul futuro: “Penso solo a giocare l’Europeo, poi ci sarà tempo per parlare con la società”