Nedved ‘svela’ il futuro di Ronaldo ai tifosi della Juventus

pavel nedved
Pavel Nedved, vice presidente della Juventus (Getty Images)

La Juventus comincia oggi alla Continassa la preparazione per la stagione 2021/22. Nedved cercato dai tifosi risponde alle domande su CR7.

Nasce ufficialmente oggi una nuova Juventus, quella dell’Allegri bis. È il giorno del raduno alla Continassa per le visite mediche di inizio stagione e stanno arrivando tutti i giocatori bianconeri, tranne quelli reduci dalle fatiche di Euro 2020 e Coppa America.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Al ‘J Medical’ non mancano neanche i tifosi, carichi e fiduciosi nel fatto che quella alle porte sarà una stagione di soddisfazioni e riscatti, dopo le difficoltà dell’annata passata sotto la guida di Andrea Pirlo, rivelatosi un mero traghettatore. A dimostrazione di tutto ciò, i cori e le urla per il mister Allegri, per distacco uno dei più acclamati dagli juventini al suo arrivo. Le richieste dei tifosi sono state quantomai impegnative: vincere la Champions League in testa.

cristiano ronaldo deluso
Cristiano Ronaldo, al momento atteso al ritiro della Juventus (Getty Images)

Sono gli assenti a far parlare di sé, Cristiano Ronaldo in testa

Molti cori ed acclamazioni anche per l’eterno talento della Juventus, la “Joya”, il numero 10 Paulo Dybala, giunto al raduno con il compagno di squadra McKennie. I tifosi sperano che questa sia anche la sua stagione del rilancio, l’assenza dell’argentino è gravata molto sulle sorti della squadra nella stagione passata.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, beffa dal Genoa? Il grifone può soffiare il neo campione

Presente infine anche il vice presidente della Juventus, Pavel Nedved, bloccato immediatamente dai supporter presenti, curiosi di sapere molte cose sulla loro squadra del cuore. La domanda predominante è però stata una, quella relativa al futuro di Cristiano Ronaldo. Il portoghese è per ora in vacanza con la famiglia, ma per usare le parole di Nedved riportate dal ‘Corriere dello Sport’: “Arriva, arriva”. Resta il dubbio sulla sua permanenza, ciò che pare sicuro è che la società lo aspetta a Torino. Da domani la nuova Juventus di Allegri comincerà ad allenarsi sul campo, nell’attesa di scoprire cosa sarà del futuro di CR7.