Juventus, le parole di Nedved che confermano l’affare: nessun piano B

Nedved riflette
Pavel Nedved (Getty Images)

La Juventus insiste per Locatelli. A confermarlo è stato il vice presidente Nedved, poco prima della partita con il Monza. 

Avanti tutta per Manuel Locatelli. La Juventus non sta considerando alcun piano B. Miralem Pjanic, per il quale si tornerà a parlare con il Barcellona l’8 agosto in occasione del Trofeo Gamper, nel caso costituirà un’ulteriore aggiunta al centrocampo bianconero. Il club infatti punta forte sull’arrivo del campione d’Europa e nonostante gli ultimi incontri avuti con il Sassuolo non abbiano prodotto la fumata bianca auspicata, l’ottimismo a riguardo non manca.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Locatelli in campo
Manuel Locatelli (Getty Images)

La Juventus punta forte su Locatelli: le dichiarazioni di Nedved

A confermarlo è stato il vice presidente Pavel Nedved, intervistato da SportMediaset poco prima del fischio d’inizio della nuova edizione del Trofeo Berlusconi. “Siamo sul giocatore. Abbiamo parlato con il Sassuolo e fatto la nostra offerta – ha affermato – che crediamo congrua in questo momento della situazione anche per il Covid. Siamo convinti che questa proposta sia buona e giusta”. La proposta formulata dal presidente Andrea Agnelli e dal direttore sportivo Federico Cherubini, in particolare, prevede il trasferimento in prestito con obbligo di riscatto per un totale complessivo di 30 milioni.

LEGGI ANCHE >>> Il sacrificio di cui la Juventus ha bisogno per far tornare Pjanic

 Il Sassuolo ne vorrebbe 40 milioni ma alla fine, considerando che Locatelli ha già espresso il desiderio di partire alla volta di Torino, l’affare appare veramente vicino alla conclusione. “Ora attendiamo fiduciosi. È normale che nelle trattative ci siano cose da chiarire e risolvere – ha detto Nedved – ma quando vuoi un giocatore, e un giocatore vuole te, l’operazione la vogliamo concludere”. Il dirigente ha poi blindato Cristiano Ronaldo. “Il pensiero è sempre uguale. È un nostro giocatore, ha ancora un anno di contratto e siamo molto felici di averlo con noi. Ogni stagione garantisce tanti gol, naturalmente puntiamo su di lui”.