Anche il Napoli fa nuovamente i conti con il Covid-19

Spalletti perplesso
Spalletti (Getty Images)

Il Napoli ha riscontrato la positività al Covid-19 di Costa nel corso dei tamponi molecolari effettuati oggi, salterà il ritiro in Abruzzo

Una positività al Covid-19 è stata riscontrata nel gruppo squadra del Napoli. La società partenopea ha anche rivelata l’identità del calciatore risultato positivo al tampone molecolare effettuato questa mattina. La squadra di Luciano Spalletti, intanto, ha raggiunto il ritiro di Castel di Sangro. La seconda parte del lavoro si svolgerà infatti in Abruzzo, dopo che il club del presidente Aurelio De Laurentiis è stato accolto ancora una volta a Dimaro nelle passate settimane. In Trentino Alto Adige, gli azzurri hanno cominciato ad allenarsi lo scorso 15 luglio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

De Laurentiis pensieroso
Aurelio De Laurentiis (GettyImages)

Napoli, Costa positivo al Covid-19 dopo il test molecolare: non ci sarà al ritiro di Castel di Sangro

Filippo Costa aveva accusato dei sintomi in queste ultime ore e il tampone molecolare al quale si è sottoposto nella giornata di oggi ha confermato la sua positività. Il giocatore dunque non è partito con il resto della squadra per il ritiro di Castel di Sangro. Nel comunicato attraverso cui il Napoli ha comunicato la sua positività, gli azzurri hanno fatto sapere che proseguiranno l’attività seguendo quelle che sono le indicazioni dei protocolli vigenti e delle autorità sanitarie locali.
Il ventiseienne terzino mancina è rientrato al Napoli dopo il prestito alla Virtus Entella, culminato con la retrocessione in serie C.

LEGGI ANCHE >>> La buona e la cattiva notizia che dà Dybala alla Juventus

Il calciatore ha un contratto con il Napoli fino a giugno 2022 ma è prevedibile che nelle prossime settimane, appena si ristabilirà dal Covid-19, lascerà nuovamente la società del presidente Aurelio De Laurentiis poiché non rientra nei piani tecnici di Luciano Spalletti. Una delle priorità del tecnico toscano per rinforzare la squadra è proprio l’ingaggio di un laterale mancino.