Il Milan ha già piazzato l’esubero in attacco: fissate le visite mediche

Paolo Maldini con la mascherina
Paolo Maldini (Getty Images)

Il Milan sfoltisce la rosa. Stefano Pioli dà l’ok alla cessione in prestito di Jens-Petter Hauge: l’attaccante parte in prestito, fissate le visite mediche.

Dopo aver comprato, adesso in casa Milan è il momento di sfoltire la rosa. Il club rossonero guidato da Stefano Pioli deve fare cassa e piazzare gli esuberi. Dopo il colpo Olivier Giroud in attacco, il reparto offensivo ha un uomo in più. Il sacrificato sarà Jens-Petter Hauge. L’attaccante norvegese, infatti, non rientra più nei piani dell’allenatore e della società che ha dato il via libera alla sua partenza.

jens petter hauge con la maglia del Milan
Jens Petter Hauge (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Milan, Hauge all’Eintracht Francoforte

Sarà l’Eintracht Francoforte la nuova casa di Jens-Petter Hauge. L’attaccante classe 1999 è pronto a dire addio alla maglia rossonera. Come riferisce ‘Sky Sport’, già nella giornata di domani il calciatore partirà per la Germania. Mancano solo le visite mediche, fissate per la giornata di lunedì, poi la firma sul contratto che lo legherà al club tedesco.

LEGGI ANCHE >>> L’annuncio dell’allenatore che fa sognare i tifosi del Milan

Partirà in prestito con obbligo di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Una cifra che, in questo momento storico, potrebbe fare decisamente comodo al club lombardo di Paolo Maldini.