Roma, è ufficiale: l’esordio in Europa contro due ex giallorossi

Mourinho sorride
Mourinho (Getty Images)

La Roma di José Mourinho incontrerà la squadra turca del Trabzonspor nei preliminari di Conference League.

Dopo l’arrivo di Mourinho sulla panchina della Roma, i tifosi giallorossi hanno ripreso a sognare di vincere qualcosa di importante. In queste ore la squadra capitolina ha dovuto dire addio al suo miglior attaccante, ovvero ad Edin Dzeko. Il bosniaco è stato ceduto a titolo definitivo all’Inter.

La Roma sta cercando di prendere Abraham dal Chelsea. In serata c’è stato un incontro tra Tiago Pinto e il giocatore. Il dirigente capitolino sta cercando di convincere l’attaccante per cercare di battere la forte concorrenza dell‘Arsenal. I giallorossi non stanno pensando solo al mercato ma anche all’inizio della nuova stagione, ormai imminente.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bruno Peres passa la palla
Bruno Peres (Getty Images)

La Roma sfiderà Gervinho e Bruno Peres in Conference League

Il campionato per la squadra di Mourinho inzierà domenica 22 agosto contro la Fiorentina, ma tre giorni prima ci saranno i preliminari di Conference League. La Roma ha saputo in serata la sua avversaria che sarà il Trabzonspor. Nella squadra turca giocano due ex giallorossi come Gervinho e Bruno Peres. 

LEGGI ANCHE >>> Roma, asse caldo con la Premier: Tiago Pinto piazza la dolorosa cessione

Il Trabzonspor, in cui gioca anche l’ex Napoli Marek Hamsik, hanno eliminato il Molde ai rigori. La gara di ritorno ci sarà dopo una settimana. Mourinho vuole che i suoi giocatori siano pronti per la gara contro i turchi per iniziare con il passo giusto la sua nuova avventura in Italia, dopo i trionfi all’Inter.