Inter, il piano di Inzaghi e il possibile ruolo di Correa

Correa Lazio
Joaquin Correa (Getty Images)

Il calciomercato dell’Inter potrebbe concludersi con un doppio colpo in attacco suggellato anche dalla cessione di Pinamonti in orbita Empoli. Correa resta il primo nome nella lista di Marotta

Correa intravede il suo futuro in nerazzurro, ma l’Inter dovrà prima raggiungere un accordo totale con la Lazio. 30-35 milioni la richiesta di Lotito, cifra che i nerazzurri potrebbero mettere sul piatto della bilancia con la formula del prestito con diritto di riscatto senza obbligo. La sensazione è che Lotito non mollerà la presa e lascerà partire l’attaccante argentino solamente alle sue condizioni.

Quale potrebbe essere il ruolo di Correa all’Inter? Simone Inzaghi potrebbe schierare l’attaccante argentino al fianco di Dzeko o Lautaro Martinez, alternando i tre attaccanti come coppia d’attacco nel 3-5-2 interista. L’ultima settimana di mercato, quindi, potrebbe rivelarsi decisiva da questo punto di vista.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Correa Lazio partita
Joaquin Correa
(Getty Images)

Calciomercato Inter, non solo Correa: sì all’affondo per Scamacca

Come confermato da “Sportitalia”, l’Inter potrebbe piombare con forte decisione anche su Scamacca per completare il reparto offensivo nerazzurro e per dare una valida alternativa a Dzeko in vista del proseguimento della stagione. Correa resta il primo obiettivo, ma in caso di addio a Pinamonti e magari anche a Sanchez, i nerazzurri potrebbero affondare il colpo anche sull’attuale centravanti del Sassuolo.

LEGGI ANCHE >>> La rivelazione dello scorso campionato può finire al Milan o al Napoli

Per quel che riguarda il capitolo cessioni, invece, Pinamonti, come già sottolineato, sarebbe ormai vicinissimo al trasferimento all’Empoli, mentre Sanchez potrebbe lasciare l’Inter per alleggerire il computo del monte ingaggi: 7,5 milioni di euro l’attuale stipendio dell’attaccante cileno.