Milan, affondo su Corona: l’alternativa viene dal PSG

Corona corre con il pallone in una gara con il Messico
Jesus Corona (Getty Images)

Il Milan ha individuato le alternative per sostituire Calhanoglu: l’opzione principale è Corona, le alternative sono in Francia e in Italia

Il Milan prosegue il casting per consegnare a Stefano Pioli il nuovo trequartista. La ricerca di Paolo Maldini è giunta alla fine. I nomi sul tavolo sono già stati definiti.
Dopo aver chiuso l’arrivo del giovane attaccante classe 2001 Pietro Pellegri, prelevato dal Monaco, l’obiettivo primario è diventato Tiémoué Bakayoko. Il centrocampista potrebbe tornare a Milano con la formula del prestito con diritto di riscatto. La fumata bianca sembra ormai in arrivo. Dopo aver messo nero su bianco queste due operazioni, il Milan si concentrerà sulla scelta del trequartista. Sono 3 le candidature.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Sarabia in azione con la maglia del Psg
Pablo Sarabia (Getty Images)

Milan, il dopo Calhanoglu tra Portogallo, Francia e Italia: Corona, Sarabia e Messias sono i candidati

La dirigenza rossonera per il ritorno in Champions League non vuole lasciare nulla di incompiuto. La partenza di Calhanoglu, poi, si è prodotta ormai da oltre un mese per cui il tempo di reazione non è mancato. A lungo sono state studiate le alternative da consegnare a Pioli per tornare a fare il Milan di nuovo grande.

‘La Gazzetta dello Sport’ informa dell’imminente offerta rossonera per Jesus Corona. Il messicano del Porto, che ha da poco ricevuto la cittadinanza portoghese, è in scadenza al termine di questa stagione. Una condizione che lo rende un nome abbastanza appetibile per la possibilità di prenderlo a una cifra relativamente bassa. Per lui, il Milan sta preparando un’offerta da 10 milioni di euro. La richiesta dei lusitani è leggermente più alta (13 milioni) ma è legata anche al fatto che il Twente possiede una percentuale (circa 40%) sulla rivendita.

Per questo motivo, i rossoneri lavorano pure sull’opportunità rappresentata da Pablo Sarabia, chiuso da una folta concorrenza al Paris Saint Germain e che per questo motivo dovrebbe uscire durante questo mercato.

Infine, non è da scartare neppure il nome di Junior Messias del Crotone. L’arrivo del brasiliano però, spiega ancora la ‘rosea’, è legato alla partenza di Castillejo.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus cambia a centrocampo: Allegri ha scelto chi sacrificare

Lo spagnolo ex Villarreal partirebbe davanti a un’offerta ritenuta congrua dalla società milanista. Maldini vuole fare in fretta. Pioli intanto si gode Brahim Diaz, protagonista del gol decisivo lunedì sera nel match contro la Sampdoria.