Juve, tifosi furiosi sui social: “Il VAR con noi è spento”

Paulo Dybala in campo
Paulo Dybala (Getty Images)

Grandi polemiche durante il primo tempo di Juventus-Empoli. Tifosi bianconeri inferociti per un presunto rigore negato a Dybala. 

La Juventus soffre e non poco. Dopo il pareggio contro l’Udinese all’esordio in campionato, ci si aspettava di sicuro un atteggiamento diverso da parte della Vecchia Signora che invece, anche nel match di stasera contro l’Empoli, sta mostrando non poche difficoltà. Merito, certo, di una squadra ben messa in campo da Andreazzoli, e di sicuro anche di una Juventus che è ancora alla ricerca delle giuste alchimie dopo il ritorno di Max Allegri.

Un match molto particolare, dunque, che la Juventus dovrà provare a ribaltare. E se ci si mettono anche gli episodi contro, allora diventa ancora più complessa. Sui social è letteralmente esploso un putiferio da parte di tifosi bianconeri (e non solo) per un rigore negato alla squadra di Allegri.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Tifosi allo Stadium
Allianz Stadium (Getty Images)

Juve, rigore negato a Chiesa: tifosi inferociti

E cosi proprio su Paulo Dybala c’è un episodio molto particolare, con l’argentino finito giù dopo un contatto in piena area di rigore con l’ex Napoli Luperto. Niente fischio da parte dell’arbitro, che ha lasciato proseguire di fatto scatenando le polemiche soprattutto sui social.


LEGGI ANCHE >>> La Juventus sceglie Kean: un dettaglio importante ha convinto la società

“Netto quanto una casa!”, hanno scritto centinaia di tifosi sui social, inferociti contro il direttore di gara. “Ti pare che danno un rigore contro la Juve?!”, “Il var è spento“, sono alcuni dei commenti dei supporters bianconeri, per una decisione che obiettivamente lascia tanti dubbi.