Bentancur, Ramsey o Locatelli: Allegri ha scelto il nuovo regista della Juve

Ramsey
Ramsey (Getty Images)

Prime due giornate di campionato da dimenticare con Allegri pronto a suonare la carica in vista della 3^ giornata contro il Napoli. Juventus chiamata già alla prova del nove, ma attenzione alle novità tattiche

La nuova Juventus di Allegri è pronta a prendere forma e si prepara alla 3^ giornata di campionato dopo i due passi falsi contro Udinese ed Empoli. Bianconeri attesi dalla super sfida contro il Napoli con ancora qualche punto interrogativo di troppo e una assetto tattico da decifrare.

Non è escluso che Allegri possa ritornare alla difesa a tre con Cuadrado e Alex Sandro esterni o Chiesa arretrato come quinto di centrocampo a sinistra. La sensazione è che Allegri voglia riconquistare equilibrio difensivo con l’inserimento di De Ligt, Bonucci e Chiellini al centro della difesa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Il nuovo centrocampo di Allegri: Locatelli, Bentancur Ramsey in regia

La sensazione è che Allegri possa puntare su Ramsey nella posizione di regista davanti alla difesa. Il centrocampista gallese, già provato in questa posizione nel pre-campionato, avrebbe dato al tecnico ottime garanzie. Tuttavia, le precarie condizioni fisiche dell’ex Arsenal (attualmente fermo ai box per infortunio) potrebbero spingere Allegri a valutare Locatelli come nuovo regista. Più defilata la candidatura di Bentancur davanti alla difesa: Allegri, come rimarcato più volte, preferisce l’ex Boca Juniors in posizione di mezz’ala.

LEGGI ANCHE >>> Roma, l’annuncio di Spinazzola sul ritorno in campo

4-3-3, 4-2-3-1 o 3-5-2, Allegri lavorerà su questi tre moduli in vista della prima parte di stagione prima di scegliere e valutare la scelta definitiva. La sfida contro il Napoli e poi quella contro il Milan potrebbero rappresentare la chiave di svolta di questo inizio di stagione. Si attendono novità soprattutto, come detto, in mezzo al campo.