Inter, l’obiettivo per la porta è stato silurato dal club: può arrivare gratis

Marotta davanti a una panchina
Giuseppe Marotta (Getty Images)

L’obiettivo dell’Inter per il dopo Handanovic torna ad allenarsi. Il direttore sportivo dell’Ajax commenta il futuro di André Onana.

L’Inter di Simone Inzaghi, nonostante il nuovo progetto appena nato, guarda già al futuro. Il club di Steven Zhang ha intenzione di programmare la stagione che verrà. L’obiettivo è assicurarsi un portiere per il post Handanovic che possa sostituire l’estremo difensore. I nerazzurri hanno messo nel mirino André Onana dell’Ajax. Il portiere del club olandese è reduce da una lunga squalifica a causa di una violazione delle regole anti-doping. Il prossimo 4 novembre potrà tornare a giocare a calcio, ma ma come confermato dalla sentenza del TAS di Losanna, già da sabato potrebbe tornare a calcare un campo da calcio.

Onana calcia il pallone
Onana (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, nel mirino Onana dell’Ajax

Il direttore sportivo dell’Ajax Marc Overmars, intervenuto ai microfoni di ‘NOS’ ha commentato il ‘ritorno’ di Onana. Ecco quanto dichiarato: “André inizierà l’allenamento dei portieri e la squadra con lo Jong Ajax (la Primavera del club, ndr)”.

LEGGI ANCHE >>> Milan, il rinnovo di Kessie entra nel vivo: ecco cosa potrebbe accadere

Poi prosegue: “La domanda da porsi, per ora, è se troverà di nuovo un posto in prima squadra a lungo termine. Siamo andati avanti senza di lui, abbiamo acquistato due portieri proprio durante la sua squalifica. Entrambi sono molto importanti per noi. Uno è esperto, l’altro è di talento, per il futuro. La squadra è in fase di costruzione, ha già iniziato la stagione”.

Intanto Onana riprenderà ad allenarsi. Quello che non riprenderà, probabilmente, è il contatto con il club per il rinnovo. Il portiere ha un contratto in scadenza il prossimo giugno.