Italia, guai in vista contro la Svizzera: l’annuncio di Mancini

Mancini in conferenza verso Svizzera-Italia
Roberto Mancini, Italia (Getty Images)

In vista di Svizzera-Italia, gara valida per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar del 2022, il Ct Mancini ha parlato della possibile assenza di Verratti, a causa d’infortunio. 

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale italiana, è intervenuto in conferenza stampa per commentare il match che attende gli azzurri contro la Svizzera, a Basilea. Non sarà una gara semplice perché il pareggio contro la Bulgaria ha compromesso leggermente la serenità verso la qualificazione ai Mondiali di Qatar del 2022.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Svizzera – Italia, Pellegrini può sostituire Verratti: le parole di Mancini

Verratti in Italia-Inghilterra
Marco Verratti, Italia (Getty Images)

Sarà necessario almeno un pari per evitare lo spareggio e alla stampa il Ct l’ha confermato, ribadendo anche la quasi sicura assenza di Marco Verratti: “Stiamo tutti abbastanza bene, tranne Verratti. Ha subito un colpo al ginocchio e verrà valutato domenica mattina. Abbiamo bisogno di giocatori pronti per questa sfida e nel calcio non si può rimanere intrappolati nei ricordi. L’11 luglio è stato bellissimo, ma il futuro è diverso e ci tocca lottare per vincere”.

LEGGI ANCHE >>> Paralimpiadi, è record: una fantastica tripletta fa sognare l’Italia

Il sostituto del centrocampista del PSG potrebbe essere Pellegrini, come ha lasciato intendere Mancini: “Lorenzo è un calciatore importante per noi. Può occupare tutti i ruoli del centrocampo, quindi anche prendere il posto di Verratti, sebbene pensi che lui sia più offensivo. Abbiamo lasciato punti per strada e dobbiamo vincere, c’è la qualità per farlo. Noi ci affidiamo al gruppo“.