L’Inter pensa al bomber che farebbe comodo anche all’Italia di Mancini

Mancini dà indicazioni a Zaniolo
Mancini e Zaniolo (Getty Images)

Il mercato dell’Inter non si ferma mai. Marotta ed Ausilio stanno seguendo l’attaccante del Pisa Lorenzo Lucca.

Dopo l’addio di Conte e le cessioni di Hakimi e Lukaku, i tifosi nerazzurri avevano il timore che la squadra neo campione d’Italia potesse essere smembrata. Fortunatamente per gli interisti, la società si è mossa bene sul mercato con gli acquisti di Dumfries, Dzeko e Correa.

L’Inter ha iniziato come meglio non poteva il campionato, vincendo le prime due giornate di campionato contro il Genoa e contro il Verona. Il mercato è finito la settimana scorsa, ma Marotta ed Ausilio sono sempre a lavoro per cercare di non farsi scappare nessuna occasione. I dirigenti stanno pensando anche al futuro del team meneghino.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Marotta e Zhang in tribuna in una delle ultime gare della scorsa stagione
Marotta e Zhang (Getty Images)

L’Inter su Lorenzo Lucca che potrebbe far comodo a Mancini

Come quanto raccolto da ‘Tuttosport’, l’Inter sta seguendo Lorenzo Lucca del Pisa. Un osservato nerazzurro l’ha visionato durante il match tra i toscani e l’Alessandria dove il giocatore è stato l’assoluto protagonista con una doppietta realizzata. L’attaccante ha iniziato alla grande la stagione, convincendo anche Nicolato a convocarlo nell’Under 21.

LEGGI ANCHE >>> Il ritorno che Inzaghi attende sta per diventare realtà

Il Pisa ha fatto un grosso sforzo economico per prendere Lucca dal Palermo, sborsando circa 2 milioni di euro. Il classe 2000 l’anno scorso con la maglia dei siciliani ha segnato 13 gol in 27 partite. Il calciatore è stato accostato a Toni sia per la sua esultanza che per la sua struttura fisica e potrebbe entrare a breve nel giro della Nazionale maggiore di Mancini che è alla ricerca di un nuovo centravanti.