“Chi sono? Non li conosco”: Henry ha snobbato in diretta la big della Premier

Henry Arsenal
Henry (Getty Images)

Una volta Gunners, per sempre Gunners: Thierry Henry snobba in diretta una rivale del suo Arsenal, che stoccata!

Una vita trascorsa all’Arsenal non è qualcosa che ti togli via facilmente dalla pelle. Soprattutto per un personaggio come Thierry Henry, simbolo e leggenda dei Gunners, quelli che facevano tremare la Premier League e le altre nobili d’Europa. Nonostante l’addio nel 2008 (e il ritorno del 2012), l’attaccante francese è sempre pronto a difendere i suoi colori, anche a costo di snobbare in diretta TV qualche altra big del campionato inglese.

Sì, ma non una big come le altre. Soprattutto per l’Arsenal. Parliamo del Tottenham, che l’ex bomber dei Gunners ha snobbato in diretta, mentre era ospite negli studi di Amazon Prime. In Inghilterra, il colosso dello streaming detiene i diritti della Conference League e delle altre coppe europee, ed Henry ne è spesso ospite per commentare le prestazioni dei club britannici.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Henry Arsenal
Henry (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>>  Pogba alla Juventus: Raiola fa sognare i tifosi bianconeri

Tottenham, che smacco: lo sfottò di Henry in diretta TV

Di qui, si arriva alla frecciata al rivale di sempre. Alle sollecitazioni del conduttore in studio, Henry è stato invitato a commentare l’imminente match tra il Tottenham ed il Rennes. Oltre che un’espressione già da sé eloquente, il francese non ha badato a snobbare e colpire gli Spurs: “Il Tottenham? Chi sono? Non li conosco…”. Poche parole, ma sufficienti a scatenare l’ira dei tifosi avversari e l’ilarità di quelli del suo Arsenal.