Lazio in vantaggio, ma che spavento per Milinkovic-Savic: l’episodio

Milinkovic-Savic a terra
Milinkovic-Savic a terra (Getty Images)

Lazio in vantaggio contro la Roma nel Derby, ma che spavento per Milinkovic-Savic: l’episodio che ha fatto tremare tutti

Partita subito dai grandissimi ritmi, Lazio Roma non stanno certo tradendo le aspettative. Il Derby della Capitale è iniziato col botto, per ambedue le squadre, con la formazione di casa che sta, in particolare, martellando la metà campo avversaria. Un impatto e un agonismo che i giallorossi, al momento, stanno faticando a contrapporre. Soprattutto se consideriamo le motivazioni e la voglia di riscatto che hanno accompagnato l’avvicinamento al Derby dei biancocelesti, passati già in vantaggio al minuto numero undici.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milinkovic-Savic si riscalda
Milinkovic-Savic (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Infortunio Dybala, le lacrime e poi l’annuncio: l’argentino rompe il silenzio

Lazio, Milinkovic-Savic segna e cade a terra: che spavento per Sarri!

Il gol dell’1-0, però, è stato anche un momento di forte apprensione per la Lazio di Maurizio Sarri. Inseritosi alle spalle della difesa romanista, Milinkovic-Savic è arrivato a saltare in area di rigore a tu per tu con Rui Patricio, che è uscito a valanga sul cross perfetto di Felipe Anderson.

Il centrocampista serbo, di lì, è stato bravissimo nell’anticipare il portiere giallorosso, ma sfortunato al momento dell’impatto. Lo stesso portoghese è franato sul volto e sul corpo del laziale, costringendolo a cadere a terra (quasi privo di sensi) sul colpo.

Un momento di grande tensione per tutti i calciatori in campo, che hanno allertato subitaneamente l’equipe medica della Lazio, per le condizioni di Milinkovic-Savic. Fortunatamente, il centrocampista serbo ha recuperato i sensi e la posizione verticale, con Rui Patricio ammonito per l’uscita fin troppo avventata.