“Donnarumma chiama la Juventus”: svolta già a gennaio

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Tiene banco il caso Donnarumma al Psg: “Gigio chiama la Juventus” è il titolo di TuttoSport che parla di un Raiola in azione

Titolare o in panchina ancora una volta? L’interrogativo su Donnarumma continuerà fino a quando non verranno svelate le formazioni ufficiali di Psg-Manchester City. La sfida dei campioni, l’incontro tra le due società cannibali sul mercato. Così cannibali da permettersi di tenere in panchina il portiere campione d’Europa. E’ accaduto in sei degli otto match in cui l’ex Milan è stato convocato, mentre in due partite si è accomodato in tribuna.

Solo due presenze e questa sera potrebbe esserci la terza: debutto in Champions per placare gli animi dell’estremo difensore, non apparso certo felice a guardare i suoi compagni dalla panchina. Dovesse accadere anche contro il City, il caso deflagrerebbe in tutta la sua esplosività. Qualcosa in realtà si starebbe già muovendo con Mino Raiola, agente di Donnarumma, che tesse la sua tela.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Donnarumma alla Juventus: Raiola tesse la sua tela

Altre panchine per Donnarumma sarebbero difficili da tollerare si legge su ‘TuttoSport’ che titola “Gigio chiama la Juventus“. Ed, in effetti, quella bianconera è al momento l’unica possibile destinazione per il portiere, dovesse concretizzarsi la rottura con il Psg. Anzi, secondo il quotidiano piemontese proprio Raiola potrebbe muoversi per cercare una “rapida via di fuga, anche per il mercato di gennaio”.

LEGGI ANCHE >>> Donnarumma, spunta il dato che fa esultare i tifosi del Milan

Uno scenario ipotetico che diventerebbe però più concreto nel caso in cui Pochettino dovesse affidarsi ancora a Keylor Navas. E mentre sono sempre di più i dubbi che circondano la scelta fatta in estate da Donnarumma, Raiola è pronto a scendere nuovamente in campo per cambiare il destino del suo assistito.