Roma, adesso tocca blindare il gioiello più prezioso

Mourinho della Roma applaude i suoi
José Mourinho (Getty Images)

La Roma, dopo aver trovato l’accordo con Pellegrini, prepara il rinnovo del contratto per Zaniolo. Per lui finora stagione complicata.

Il rinnovo di Lorenzo Pellegrini, ormai, è cosa fatta. Il giocatore ha trovato l’accordo con la Roma sulla base di 4 milioni netti all’anno fino al 2026 più vari bonus: un’intesa che gli consentirà di diventare il secondo elemento più pagato della rosa, dietro soltanto Tammy Abraham (4.5). La trattativa è da considerare chiusa ed ormai si attende soltanto l’annuncio ufficiale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Zaniolo in campo
Nicolò Zaniolo (Getty Images)

La Roma prepara il rinnovo di contratto di Zaniolo

Ora, per la dirigenza giallorossa, si sta per aprire quella con Nicolò Zaniolo il cui contratto scadrà nel 2024. Il trequartista, attualmente, guadagna 2.5 milioni ed il club è pronto ad aumentarlo fino ad un massimo di 3. I contatti tra le parti proseguiranno, con il direttore generale Tiago Pinto che conta di arrivare alla fumata bianca nel minor tempo possibile.

LEGGI ANCHE >>> Niente addio gratis: la frase che allontana Juventus e Roma 

Zaniolo, fin qui, ha disputato una stagione contraddittoria: per lui soltanto un gol in 7 apparizioni stagionali (nel ritorno dei playoff di Conference League contro il Trabzonspor). Poi, tante sostituzioni e ben poche gioie. Nel derby è riemerso, risultando il migliore della Roma. Francesco Totti di recente lo ha punzecchiato (“campione? Riparliamone tra 10 anni”), ora sta a lui dimostrare di meritarsi l’appellativo.