Donnarumma, dopo la gioia il disastro: crollo PSG con lui in campo

Donnarumma dà indicazioni
Donnarumma (Getty Images)

Dopo la gara contro il City da titolare, Donnarumma ha giocato dal primo minuto nella gara di oggi contro il Rennes.

L’avventura con il PSG per Donnarumma non è iniziata nel migliore dei modi. Il portiere ha rispedito al mittente le voci che insinuavano una sua presunta tristezza per queste prime settimane a Parigi. Dopo tante panchine per far giocare Navas, il neo campione d’Europa con l’Italia di Mancini è partito titolare sia con il City martedì che oggi con il Rennes.

L’ex estremo difensore del Milan ha giocato una gran partita contro il Manchester City in Champions League che il PSG ha vinto per 2-0 grazie anche alla prima rete siglata con la maglia del club parigino da Lionel Messi. La squadra di Pochettino ha giocato contro il Rennes in campionato, ma le cose non sono andate alla grande.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Donnarumma saluta
Donnarumma (Getty Images)

Donnarumma non riesce ad evitare la prima sconfitta del PSG

Il PSG è giunto a Rennes primissimo in classifica in Ligue 1 dopo le otto vittorie nelle prime otto giornate del campionato. Il primo tempo si stava concludendo sull’0-0, ma al 45′ i padroni di casa sono passati in vantaggio con Laborde che tutto solo è riuscito a battere Donnarumma.

LEGGI ANCHE >>>Italia, ufficiale: Mancini ha scelto il nuovo attaccante

Il secondo tempo inizia subito con un altro gol del Rennes con Taiti che batte il portiere italiano con una conclusione di destro. Al 68′ è stato annullato dal VAR un gol di Mbappé. Primo ko in campionato per la squadra di Pochettino. Donnarumma è stato anche ammonito e, probabilmente, ci saranno tante polemiche nei prossimi giorni.