Quanto costa Vlahovic: la Juventus è avvisata

Vlahovic Fiorentina
Vlahovic (getty Images)

Dusan Vlahovic non rinnova con la Fiorentina, pronta l’asta: fissato il prezzo e la Juve è in prima fila, ma c’è grande concorrenza

Senza rinnovo, Vlahovic lascerà Firenze. Quando? Forse la prossima estate. Costa tanto, l’attaccante serbo, perché il contratto attuale è in scadenza nel 2023. La Juventus è in prima linea per acquistarlo, a seguire diverse big europee come Tottenham, City e, soprattutto, Atletico Madrid, che aveva provato già questa estate a strapparlo alla società di Commisso. Senza successo. La Fiorentina sperava di raggiungere l’accordo, poi il patron dei viola s’è arreso e dopo l’ultimo comunicato è già cominciato il mercato attorno al calciatore.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vlahovic Fiorentina
Vlahovic (Getty Images)

Juventus, quanto costa Vlahovic

La valutazione iniziale del centravanti di Italiano è di 70 milioni, cifra vicina ai 75 che erano stati proposti come clausola rescissoria del nuovo (mancato) accordo. L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ fa sapere che in Italia solo la Juventus potrebbe farci un pensierino, anche se la cifra è alta e bisognerà battere la concorrenza europea. Nonostante la presenza di Morata e Kean, la Juve cerca un centravanti del futuro e Vlahovic può diventare una ghiotta opportunità.

LEGGI ANCHE >>> “Donnarumma alla Juventus”: il retroscena è stato confermato in diretta tv

Non solo la Juve: il centravanti serbo si guarda attorno, se volge lo sguardo verso l’Inghilterra ci sono Tottenham e Manchester City, se va in Spagna troverà le braccia aperte dell’Atletico Madrid che ci aveva già provato (invano) questa estate. Commisso aspetta, è sereno, chiederà tanto e non farà sconti.