“È il suo destino”: Fiorentina, parla l’agente di Martinez Quarta

Osimhen e Martinez Quarta in Fiorentina-Napoli
Osimhen e Martinez Quarta, Fiorentina-Napoli (Getty Images)

Ai microfoni di SerieaNews.com è intervenuto Gustavo Goñi, agente di Lucas Martinez Quarta, difensore della Fiorentina, raccontando l’inizio di stagione del giocatore.

Difensore e all’occorrenza goleador. Gli ingredienti che hanno reso Lucas Martinez Quarta imprescindibile per il River Plate potrebbero renderlo altrettanto importante nella Fiorentina. Il difensore 25enne ha siglato il gol del momentaneo vantaggio della Viola sul Napoli e si tratta della sua seconda rete da quando è in Italia: la prima contro il Parma durante la scorsa stagione. La crescita del giocatore è evidente e l’utilizzo centellinato ma costante che ne sta facendo Vincenzo Italiano indicano che il club e l’allenatore puntano su di lui. L’ultimo step da compiere è la piena maturità, che permetterà al giocatore di governare l’impeto e l’esuberanza.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

L’intervista all’agente di Martinez Quarta: tra la Fiorentina e l’Argentina

Martinez Quarta festeggia il gol in Fiorentina-Napoli
Martinez Quarta, Fiorentina (Getty Images)

Mentre cerca di conquistarsi un posto fisso accanto a Milenkovic, Martinez Quarta punta a fare lo stesso con la Nazionale argentina. Il calciatore è stato convocato da Scaloni per le gare di qualificazione verso Qatar 2022 in programma e l’agente Gustavo Goñi ha parlato in esclusiva a ‘SerieaNews.com’ facendo un resoconto di questo inizio di stagione del difensore albiceleste: “Il calciatore sta dimostrando semplicemente ciò che è: un giocatore top, destinato a brillare dovunque si disimpegni. L’anno scorso non è stato semplice perché, appena arrivato alla Fiorentina, ha attraversato il periodo d’adattamento con cambi d’allenatore e quindi di schemi. Ma oggi, con un tecnico e uno schema consolidato più l’anno di esperienza in Italia, sta tornando quello dei tempi del River o anche meglio…”.

LEGGI ANCHE >>> Cori razzisti a Koulibaly, arriva la decisione del Giudice Sportivo

Goñi ci ha poi parlato di come viva la città e il club Martinez Quarta, con Italiano in panchina: “Sta una meraviglia! Si sente a suo agio a Firenze e nel club. Tra lui e l’allenatore c’è un grande e mutuo rispetto. L’allenatore lo sta studiando e il giocatore gli sta rispondendo con ottime prestazioni. Ha segnato contro il Napoli, ad esempio, ma è una sua abitudine. Sempre ha fatto gol, ha una buona tecnica e velocità perciò è completo. Darà molte gioie alla Fiorentina“.
Dovrà potrà arrivare l’ambiziosa Fiorentina di Italiano? La squadra sembra avere i presupposti per lottare per l’Europa e Goñi è d’accordo: “Una delle caratteristiche di Martinez Quarta è essere ambizioso. È un vincente: col River ha vinto in campo internazionale la Copa Libertadores e la Copa America con la Nazionale, per cui pensare al traguardo più ambizioso, quando ci sono tanti club lì in alto, non è fuori luogo. Il minimo a cui puntare è la qualificazione a una delle coppe internazionali ma lui sogna sempre in grande!“.
Il difensore, infine, si sta ritagliando nuovamente uno spazio importante tra i prescelti di Scaloni per l’Argentina, in esclusiva l’agente commenta: “Sta lavorando per recuperare la titolarità. Sa che deve aspettare il suo momento ed è orgoglioso di essere tra i convocati dei campioni d’America dopo tanto tempo. Intende lottare prima per classificare la Nazionale ai Mondiali e aiutare in ciò che sia e poi andare per andare al Mondiale…“.