Donnarumma, i social lo punzecchiano: “Non si può vedere…”

Gigio Donnarumma in azione
Gigio Donnarumma (Getty Images)

Donnarumma sempre al centro dell’attenzione. Sui social, infatti, in molti non gli perdonano alcuni errori durante la sfida col Belgio.

Gigio Donnarumma protagonista, nella buona e nella cattiva sorte. Gli ultimi giorni sono stati davvero molto intensi per portiere del Paris Saint Germain, a cominciare da quelli che sono stati i fischi rumorosi (anche mediaticamente) che sono piovuti dagli spalti di San Siro in occasione della semifinale di Nations League tra Italia e Spagna.

Cosi per l’estremo difensore è arrivato il momento della difesa, da parte di esponenti del calcio, istituzioni (le parole di Gravina) ma anche il suo agente Mino Raiola. Tutti si sono posti proprio in supporto dell’ex portiere del Milan, per dargli anche testimonianza di quella che è la vicinanza di tutto il paese, al netto del pensiero velenoso di alcuni suoi ex tifosi.

Ed anche l’Allianz Stadium, nella giornata di oggi, ha riservato grandi applausi per Donnarumma, in avvio di partita ma anche durante il match contro il Belgio. Cori di supporto per il portiere della nazionale, il tutto ovviamente volto a risollevarlo anche dopo l’ultima esperienza a San Siro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gigio Donnarumma
Gigio Donnarumma (Getty Images)

Donnarumma, i social lo punzecchiano per il gol subito

Ma, come detto, di Gigio si parla a tutto tondo. E cosi, anche durante la sfida contro il Belgio c’è chi sui social ci ha tenuto a punzecchiarlo per un paio di occasioni che l’hanno visto protagonista. Nella fase finale della partita, infatti, il portiere della nazionale prima si è reso protagonista di una presa poco convinta che poteva costare caro durante un’occasione d’attacco del Belgio.

LEGGI ANCHE >>> Donnarumma, l’Allianz spazza via le polemiche: il gesto forte del pubblico

Poi ancora la rete dei fiamminghi, quella della bandiera, dove Donnarumma nell’uno contro uno con De Ketelaere si è fatto infilare tra le gambe, con il tiro dell’avversario che l’ha letteralmente sorpreso. Una gaffe, secondo alcuni, che sarebbe imperdonabile per uno che sta correndo anche per il Pallone d’Oro.

“A questi livelli, un gol “sotto le gambe” non si può e non si deve vedere”, la frase di uno degli utenti che si è posto in maniera netta contro Gigio. “Certe cose da un candidato al pallone d’oro non si possono vedere”, scrive qualcun altro. Insomma, a Gigio pare non si voglia perdonare davvero nulla.