“Se n’è parlato”: Icardi alla Juve, la rivelazione che nessuno si aspettava

Mauro Icardi con la casacca del PSG
Mauro Icardi, Juventus (Getty Images)

Fabio Paratici, ad oggi dirigente del Tottenham, ha parlato ai media di Icardi alla Juventus, vecchio rumor che è stato protagonista delle scorse finestre di calciomercato.

In occasione della grande manifestazione del Festival dello Sport a Trento è intervenuto anche Fabio Paratici, ex dirigente della Juventus attualmente al Tottenham. Le curiosità di mercato sono interminabili nei riguardi di una personalità che ha mosso i fili bianconeri per lungo tempo, anche con Beppe Marotta, oggi all’Inter.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Paratici su Icardi alla Juventus e su Vlahovic nel mirino del Tottenham

Paratici col Tottenham
Fabio Paratici, Tottenham (Getty Images)

Nella circostanza del festival, Paratici è stato intercettato dai media presenti ed ha risposto in merito al ben noto interessato passato della Juventus nei confronti del bomber Mauro Icardi, passato nel 2019 dall’Inter al PSG: “Non è stato vicino ai bianconeri perché all’epoca aveva un contratto con l’Inter ed era quindi complicata una simile operazione. Poi alla Juventus abbiamo avuto grandi attaccanti, difficile trovarne di migliori. Se n’è parlato tanto ma non è mai stato vicino”.

LEGGI ANCHE >>> L’offerta dell’Inter per evitare una nuova grave perdita ad Inzaghi

Paratici ha poi parlato del presente, ovvero di Vlahovic della Fiorentina e non solo, chiudendo a molte indiscrezioni delle ultime settimane: “L’attaccante serbo piace a molti, ma non rientra al momento dei piani del Tottenham. Infondate anche le voci su Skriniar e Brozovic”.