Vlahovic e la Fiorentina hanno preso l’unica decisione possibile

Vlahovic abbraccia Italiano
Dusan Vlahovic (Getty Images)

Dusan Vlahovic è tornato al gol al Franchi, ma non c’è tregua per il suo futuro: arrivano nuovi aggiornamenti dopo il mancato rinnovo

Su rigore no, troppo rischioso, meglio riconquistare l’affetto del Franchi su punizione. Un gol da applausi accolto da tiepido entusiasmo. Era prevedibile. Non sarà facile, e forse non accadrà mai, ricucire lo strappo tra Dusan Vlahovic e i tifosi della Fiorentina dopo le parole di Commisso e la notizia del mancato rinnovo da parte dell’attaccante serbo. Il popolo viola si sente tradito e non perdona al centravanti di aver rifiutato una invitante proposta economica da parte della società.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vlahovic e Biraghi festeggiano
Vlahovic e Biraghi (Getty Images)

Vlahovic-Fiorentina, gli aggiornamenti

Le parti non si parlano più, hanno smesso di farlo, difficilmente torneranno a confrontarsi in futuro. Semplicemente, come scrive l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, si ignorano. Non c’è altra soluzione, non avrebbero potuto fare altrimenti. Si arriverà alla scadenza del contratto? Difficile. Probabile, quasi certo, che Vlahovic lasci la Fiorentina in estate. In inverno accadrà solo con un’offerta irrinunciabile al momento non prevista.

LEGGI ANCHE >>> Troppe polemiche: la Supercoppa Inter-Juventus cambia ancora data

Non resta che giocare, segnare, isolarsi dal contesto, dimenticare tutto, concentrarsi solo sul campo. Vlahovic ha tanta voglia di mettersi in mostra e in luce, deve ancora dimostrare tutto, vuole tanti soldi per il suo nuovo ingaggio – dalla Fiorentina ha rifiutato cinque milioni a stagione – e per ottenerli dovrà meritarli sul campo. Tra gol e silenzi forzati.