Che caduta per le big d’Europa: Juve, City, Bayern e…

Manchester City
City (Getty Images)

In Europa è un crollo totale delle big. Il Real frena in casa, Bayern Monaco e City eliminate dalle rispettive Coppe. Choc per i bavaresi.

E’ stato un turno infrasettimanale che ha visto protagoniste, per campionato o per coppe, la maggior parte delle big europee. Questa giornata ha visto una serie di risultati inaspettati con alcuni addirittura clamorosi. In Italia a cadere è stata la Juventus, ma in Europa abbiamo visto crolli del Barcellona e del Bayern Monaco, il Real ha frenato mentre il Manchester City è stato eliminato dalla Carabao Cup ai calci di rigore.

Una serata inaspettata dove alcuni tra i migliori club del calcio europeo non hanno vinto e c’è chi addirittura è crollato totalmente. Mentre con la sconfitta odierna il Barcellona ha esonerato Ronald Koeman, il Real Madrid ha frenato in casa contro l’Osasuna. Un pari che non fa molto male visto la prima posizione in classifica.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bayern Monaco
Bayern (Getty Images)

Guardiola fuori dalla Coppa, Bayern che disastro.

La serata non è andata affatto bene al Manchester City di Pep Guardiola ed al Bayern Monaco, entrambe eliminate dalle rispettive coppe nazionali. Il City, campione in carica, è uscito ai calci di rigore contro il West Ham in Carabao Cup, una sconfitta inaspettata contro gli Hammers, già vincitore nel turno precedente contro lo United.

LEGGI ANCHE >>> Inter, durissimo sfogo di Andreazzoli: “Questa cosa è clamorosa”

Clamorosa sconfitta del Bayern Monaco di Nagelsmann. I tedeschi solitamente dominano nel proprio paese, ma sono stati eliminati dalla Coppa con un roboante 5 a 0 subito contro il Borussia Monchengladbach.