“Incontro con gli agenti”: mercato Juventus, la svolta arriva in settimana

Dopo l’arrivo di Bremer dal Torino, in settimana potrebbe esserci un incontro decisivo per il mercato della Juventus.

Dopo l’arrivo dal Torino per 50 milioni di Bremer, il mercato della Juventus ha attraversato una fase di calma apparente. I dirigenti bianconeri, infatti, nonostante non siano arrivate delle nuove ufficialità, hanno comunque continuato a lavorare per allestire una squadra che possa tornare ad essere la regina della Serie A.

Andrea Agnelli pensieroso
Andrea Agnelli (Ansa Foto)

La ‘Vecchia Signora’, di fatto, dopo Pogba, sta cercando di rinforzare ancora il proprio centrocampo. L’obiettivo numero uno è sicuramente quello di portare Leandro Paredes nel capoluogo piemontese. Tuttavia prima di sferrare l’attacco decisivo per il giocatore del PSG, che per cedere il centrocampista vorrebbe 20 milioni di euro, deve dare Arthur al Valencia di Gattuso.

Oltre al centrocampo, la Juventus vuole prendere un altro attaccante. L’intento del team piemontese è quello di prendere un centravanti che possa ricoprire il ruolo di vice Vlahovic nell’attacco di Massimiliano Allegri. Ci sono tanti giocatori seguiti per occupare questa casella e per uno di questi la svolta potrebbe arrivare in settimana.

Raspadori marca Messi
Raspadori con Messi (LaPresse)

Mercato Juventus, in settimana ci sarà un incontro con gli agenti di Raspadori

‘Sky Sport’, infatti, ha fornito degli importanti aggiornamenti sul tentativo della Juventus di soffiare Giacomo Raspadori al Napoli: “Il club partenopeo ha un accordo con il giocatore da tempo, ma non con il Sassuolo. I bianconeri vogliono proprio sfruttare questa mancata intesa tra le due società”.

L’emittente satellitare continua: “La ‘Vecchia Signora’ ha attivato i contatti con il Sassuolo ed ha anche fissato un incontro con gli agenti del calciatore. Il club emiliano, che sta cercando di tutelarsi con Pinamonti dell’Inter, vorrebbe circa 35 milioni di euro per cedere le prestazioni del proprio centravanti”.