VIDEO Nigeria-Argentina 2-3, highlights e pagelle Mondiali Brasile (25/06/2014)

VIDEO Nigeria-Argentina VIDEO NIGERIA-ARGENTINA – Gruppo F: Nigeria e Argentina si affrontano all’Estádio Beira-Rio di Porto Alegre nell’ultima partita della fase a gironi L’Albiceleste è già qualificata, mentre agli africani serve un punto per essere certe del passaggio agli ottavi di finale.

I sospetti per un possibile pareggio che accontenterebbe entrambe vengono spazzati via dall’inizio scoppiettante del match: al 3′ minuto Argentina subito avanti. Lionel Messi approfitta della respinta di Enyeama su tiro di Di Maria e insacca. Neanche il tempo di esultare per i sudamericani che arriva il pareggio dopo 60 secondi con Musa che trafigge Romero di destro. Partita divertente nel primo tempo con occasioni da entrambe le parti. Al 36′ però Aguero deve uscire per infortunio, dentro Ezequiel Lavezzi. Prima dello scadere del primo tempo arriva il raddoppio dell’Argentina: ancora Messi, stavolta direttamente da punizione. Si va al riposo sul 2-1 per l’albiceleste. Al rientro dagli spogliatoi i ritmi non cambiano e dopo appena 2 minuti Musa spiazza Romero sul primo palo con il destro, dopo un bell’assist di Emenike. Ancora un botta e risposta: al 50′ Argentina che ritorna in vantaggio con Rojo che approfitta di una sponda di Garay da calcio d’angolo e di ginocchio insacca. La partita continua con l’Argentina che amministra il vantaggio e la Nigera che non spinge, rincuorata dalle notizie che arrivano dal match tra Bosnia e Iran. Messi e compagni chiudono il girone a 9 punti, per la Nigeria arriva una qualificazione storica agli ottavi.

Nigeria (4-2-3-1): Enyeama 4.5; Ambrose 6, Omeruo 5, Yobo 6.5, Oshaniwa 5; Onazi 5.5, Obi-Mikel 6; Musa 8, Babatunude 6 (66′ Uchebo 5.5), Odemwingie 5.5 (80′ Nwofor s.v.); Emenike 5. All. Keshi.

Argentina (4-3-3): Romero 5; Zabaleta 5.5, Garay 6, Fernandez 5.5, Rojo 7; Gago 5.5, Mascherano 5, Di Maria 6.5; Messi 9 (63′ Alvarez 5), Higuain 5 (90′ Biglia s.v.), Aguero 5.5 (36′ Lavezzi 6). All.: Sabella.

Ecco gli highlights del match: