Abramovich punta Bale. Inter, campo libero per Sanchez!

Roman Abramovich, imprenditore russo patron del Chelsea, deluso dopo l’uscita dalla champions della sua squadra per mano dei Red Devils di Sir Alex Ferguson, prepara l’offensiva decisiva che strapperebbe il gallese Garret Bale al Tottenham. L’esterno andrebbe, così, a rinforzare la compagine Blues. L’operazione, come si può leggere dalle pagine del Daily Mirror, è di circa 45 milioni di euro, cifra che allontanerebbe definitivamente l’idea Sanchez.

Col Chelsea fuori dall’asta per il cileno e l’Udinese ormai non in prima fila per la corsa champions, il presidente della squadra friulana sarà costretto ad abbassare le sue pretese per il giovane attaccante. L’Inter è alle porte, in cerca di fenomeni in grado non solo di riportare i nerazzurri ad altissimi livelli, ma anche di abbassare l’età media di una squadra probabilmente con troppi senatori.

I 40 milioni chiesti in precedenza da Pozzo per il suo pupillo sembrano ormai un’eresia e, con un’adeguata trattativa e qualche contropartita tecnica gradita a Guidolin, potrebbero scendere a circa 20. Offerta d’altronde difficile da rifiutare sia dai bianconeri che dallo stesso giocatore, che si ritroverebbe ad avere un ruolo di primo piano in una squadra di primissima fascia.

Le premesse, quindi, ci sono tutte. Bisognerà aspettare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *