Calciomercato Napoli, Kalinic nel mirino: servono 30 milioni. Mangala è più vicino

CALCIOMERCATO NAPOLI KALINICCALCIOMERCATO NAPOLI KALINIC – In attesa delle ufficialità legate agli acquisti di Amadou Diawara (dal Bologna) e Marko Rog (dalla Dinamo Zagabria), il Napoli continua a lavorare sul mercato nel tentativo di rinforzare altri due reparti del proprio organico: difesa ed attacco. A tal proposito, arrivano buone notizie sulla trattativa in corso con il Manchester City per l’acquisto di Eliaquim Mangala; per quanto riguarda l’attacco, gli azzurri tornano alla carica per il centravanti della Fiorentina, Nikola Kalinic.

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, potrebbe regalare al proprio tecnico, Maurizio Sarri, un altro attaccante nei giorni che restano da qui alla chiusura della sessione estiva di mercato. Uno dei nomi caldi delle ultime ore è quello di Nikola Kalinic. Stando infatti a quanto scrive oggi “La Repubblica“, i partenopei sarebbero tornati alla carica per il possibile acquisto del nazionale croato classe ’98. La Fiorentina valuta il cartellino del proprio giocatore per una cifra vicina ai 30 milioni di euro.

Per quanto riguarda il futuro della retroguardia partenopea, potrebbe essere definito a breve l’arrivo dal Manchester City del difensore centrale, Eliquim Mangala: nazionale francese classe ’91. I Citizens, a detta del Times, avrebbero dato l’ok per il trasferimento al Napoli del proprio giocatore mediante la formula del prestito.