Veltroni-Lega Serie A, l’ex sindaco di Roma frena: “Devo rifletterci”

 

veltroni-lega serie aVELTRONI-LEGA SERIE A, L’EX SEGRETARIO DEL PD VALUTA LA PROPOSTA- Grande appassionato di calcio, giornalista e politico: Walter Veltroni potrebbe essere il nome nuovo per la prossima presidenza della Lega Calcio di Serie A. L’ex sindaco della Capitale, notoriamente tifoso juventino ma grande amico anche di personaggi di altre squadre, Totti su tutti, è stato infatti proposto al vertice del massimo campionato nazionale da 14 presidenti di club di A.

Nella riunione che si è tenuta quest’oggi a Milano per valutare i nomi del prossimo successore di Beretta, Veltroni è stato contattato per sondare la sua disponibilità a ricoprire questo incarico. L’ex segretario del Partito Democratico, che non ricopre ruoli attivi in politica dal 2009, ha confermato il contatto all‘Ansa, ma si è detto ancora indeciso sul da farsi:

Sono onorato che sia stato stato fatto il mio nome per la presidenza della Lega Calcio, ma allo stato attuale si tratta soltanto di ipotesi. Non è assolutamente vero che ho dato la mia disponibilità, voglio rifletterci: darò la mia opinione definitiva nelle prossime ore